Lombardia: incentivi per gli accumuli degli impianti fotovoltaici di utenza domestica

14/09/2017 1557
In continuità con la misura prevista dalla dgr 4769/2016, attuata attraverso il Bando Accumulo (dduo 3821/2016) nel corso del 2016, e considerato il notevole successo riscosso, Regione Lombardia replica l’iniziativa di promozione dell’autoconsumo di energia rinnovabile attraverso nuovi incentivi per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica dagli impianti fotovoltaici, destinato alle utenze domestiche.
 
La dotazione finanziaria del bando 2017 è di € 4.000.000.
 
Il contributo erogato è a fondo perduto, con un importo variabile fino al 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di un sistema di accumulo a servizio di un impianto solare fotovoltaico di utenza domestica.
 
Il contributo massimo concedibile è pari a € 3.000 ed è la somma di due quote:
·        la quota A, dipendente dall’efficienza del sistema di accumulo (calcolata con parametri tecnici del sistema),
·        la quota B, relativa al costo sostenuto per l’installazione.
 
Sono ammissibili i costi sostenuti a partire dal 3 febbraio 2016, data di pubblicazione della dgr 4769/2016 relativa al bando precedente.
 
Non sono ammesse spese differenti da quelle relative all’acquisto e all’installazione del sistema di accumulo.
 
Sono ammessi gli interventi in possesso dei seguenti requisiti:
-        sistemi di accumulo connessi ad impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kW;
-        sistemi di accumulo collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21;
-        sistemi di accumulo realizzati con tecnologia:
·        elettrochimica (ad es. piombo acido, ioni di litio)
·        meccanica (ad es. volano).
 
Il contributo è assegnato attraverso una procedura valutativa a sportello, con accesso all’istruttoria di ammissibilità secondo l’ordine cronologico della presentazione delle domande e fino all’esaurimento della dotazione finanziaria.
 
Le domande possono essere presentate esclusivamente on-line mediante la piattaforma SIAGE, accedendo al bando a partire dalle ore 12.00 del 21 settembre 2017 e fino alle ore 12.00 del 28 settembre 2017, salvo esaurimento risorse (lista d’attesa inclusa).
La domanda di partecipazione può essere presentata da privati cittadini che sono titolari di un impianto fotovoltaico installato su edifici o a terra nel territorio della Regione Lombardia, per l’acquisto e installazione di un sistema di accumulo, di energia elettrica prodotta dal medesimo impianto fotovoltaico.
La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente dal titolare dell’impianto fotovoltaico che ha sostenuto o sosterrà la spesa per l’acquisto e installazione del sistema di accumulo di cui sopra e sia quindi intestatario delle relative fatture e bonifici di pagamento.