Interventi edilizi: quando rispettare il parametro H’T

D.M. Requisiti Minimi e proposta UNICMI

Introduzione

Nell’apprestarsi a progettare una nuova costruzione o a realizzare una ristrutturazione di un edificio esistente è essenziale conoscere quali sono le prescrizioni legislative da rispettare. Nell’ambito dell’efficienza energetica il quadro legislativo di riferimento è costituito dai tre Decreti 26-06-2015, elaborati dal Ministero dello Sviluppo Economico ed in vigore dallo scorso 1 ottobre 2015, che hanno introdotto importanti novità in materia di certificazione energetica degli edifici e nuovi limiti di prestazione termica da rispettare per l’involucro edilizio trasparente e opaco in determinati interventi edilizi. Il rispetto delle prescrizioni legislative ha certamente influenza sulle scelte progettuali, ma non dovrebbe condurre a scelte architettoniche e costruttive vincolanti.

Relativamente a uno dei tre D.M. 26-06-2015, denominato Requisiti Minimi, alcuni professionisti operanti nel settore hanno sollevato alcune perplessità sulle ricadute progettuali e costruttive che alcune prescrizioni dettate dal decreto potrebbero generare.

Legislazione nazionale in materia di prestazione energetica degli edifici

A livello nazionale il D.M. 26-06-2015 Requisiti Minimi, provvedimento attuativo del D.Lsg. 192/2005 e s.m.i., ha fissato il rispetto di un nuovo quadro di requisiti e prescrizioni in materia di prestazione energetica.

Fino ad allora il D.M. 59/09 prevedeva il rispetto di un valore limite di indice di prestazione energetica (EP) secondo un approccio prestazionale e il rispetto dei valori limite di trasmittanza U per gli elementi costituenti l’involucro edilizio secondo un approccio prescrittivo. Nello specifico quest’ultima verifica si applicava sia agli edifici di nuova costruzione sia a quelli oggetto di ristrutturazione importante, mentre la verifica dell’indice di prestazione energetica riguardava esclusivamente gli edifici di nuova costruzione (Tabella 1).

 evoluzione_requisiti_prestazionali_edifici.JPG

Tabella 1 - Evoluzione legislativa dei requisiti di prestazione energetica degli edifici.

...CONTINUA LA LETTURA NEL DOCUMENTO INTEGRALE