Certificazione ISO 50001 per WIENERBERGER

17/04/2018 1664

Il più grande produttore mondiale di laterizi sempre più green ed energeticamente efficiente grazie alla recente certificazione ISO 50001 per una migliore gestione dell’energia dei suoi impianti produttivi.

1-wienerberger-iso-1.jpg

wienerberger carlo callegati

«Cerchiamo sempre di lavorare in modo strutturato, pianificato e lungimirante, investendo in innovazione sostenibile come assoluta priorità, per questo siamo orgogliosi che Wienerberger abbia ottenuto la certificazione ISO 50001», afferma l’ingegner Carlo Callegati, Direttore di Produzione, Ricerca e Sviluppo di Wienerberger Italia a proposito del conseguimento della certificazione ISO per la gestione dell’energia.
La norma UNI CEI EN ISO 50001 - Sistema di gestione dell’energia è uno standard che si pone l’obiettivo di fornire alle aziende le adeguate strategie gestionali per aumentarne l’efficienza energetica, ottimizzare i costi e migliorare il rendimento energetico, fornendo loro un quadro riconosciuto per integrare il rendimento energetico nelle pratiche di gestione. 

3-wienerberger-iso.jpg

Un nuovo importante traguardo per il più grande produttore mondiale di laterizi che va ad aggiungersi alle certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001, e che rappresenta, come sottolinea Callegati, «un ulteriore passo in avanti verso l’uso razionale dell’energia nei processi e un ulteriore tassello verso la realizzazione, sempre più tangibile e concreta, di un sistema di lavoro strutturato e distintivo del gruppo Wienerberger, che coinvolge trasversalmente tutte le funzioni aziendali. Come “impresa energivora”, anche grazie a questa nuova certificazione, siamo in grado di sfruttare al meglio le fonti energetiche necessarie al processo produttivo del laterizio e questo ci consente di andare verso un futuro sempre più sostenibile e ottenere così un maggior risparmio energetico dei nostri impianti produttivi».

Un percorso di miglioramento continuo delle proprie performance, quello intrapreso da Wienerberger, che va nella direzione di un impegno sempre più costante verso la sostenibilità e la tutela dell’ambiente sia nel presente sia per le generazioni future, realizzando soluzioni in laterizio dall’elevato standard qualitativo, che garantiscono il massimo comfort abitativo, il tutto limitando le emissioni di C02.wienerberger-stefano-antonelli 
«Una visione che ci permette di implementare un sistema produttivo sicuro, ecosostenibile ed energeticamente efficiente – aggiungeil dott. Stefano Antonelli, Direttore Salute, Sicurezza, Ambiente e Qualità di Wienerberger Italia –.Con l’ottenimento della certificazione ISO 50001,per noi di fondamentale importanza, cresce in modo sostanziale il Sistema di Gestione Integrato Salute, Sicurezza, Ambiente e ora Energia, e rappresenta un ulteriore passo verso il miglioramento continuo dei nostri luoghi di lavoro e dei processi di gestione ambientale».

Wienerberger, conclude l’ingegner Callegati, «offre ai propri clienti non un semplice prodotto da costruzione ma un servizio completo di cui il laterizio è parte di un pacchetto, al cui interno vi sono racchiusi la qualità del materiale, il servizio di assistenza pre e post vendita, l’innovazione e una  particolare attenzione all’ambiente. La trasparenza di queste nuove certificazioni ci consente, una volta di più, di presentarci e distinguerci con orgoglio sul mercato come un partner affidabile su cui i nostri clienti possono contare».

Scopri tutti i prodotti Wienerberger su www.wienerberger.it


Chi è Wienerberger in Italia e nel mondo 
Wienerberger è nato nel 1819 a Vienna e oggi è il più grande produttore al mondo di laterizi e numero uno nella produzione di tegole in cotto e di mattoni faccia a vista sul mercato europeo. Wienerberger ha un fatturato globale di oltre 3 miliardi di euro nel 2017 e conta 197 stabilimenti dislocati in 30 Paesi. Da sempre attenta alle esigenze del cliente, offre una vasta gamma di soluzioni per l’involucro, dove la tradizione del laterizio si sposa con la tecnologia e l’innovazione per creare una gamma in costante evoluzione. Le soluzioni proposte da Wienerberger spaziano dai blocchi portanti a quelli da tamponamento, orientate al risparmio energetico, alla sicurezza in zona sismica, all’isolamento acustico e alla realizzazione di edifici a energia quasi zero (NZEB). L’azienda è presente in Italia con quattro stabilimenti (Feltre BL, Gattinara VC, Bubano BO e Terni), garantendo una presenza e un’assistenza capillare su tutto il territorio nazionale.