Ponte Cittadella di Alessandria: con Tekla Structures la “full traceability” di tutte le componenti strutturali

Ponte Cittadella di Alessandria: con Tekla Structures la “full traceability” di tutte le componenti strutturali

Le strutture da ponte costituiscono storicamente per CIMOLAI una parte importante del proprio prodotto.

Il Ponte Cittadella (185 m) sul fiume Tanaro, progettato da Richard Meier & Partners con la collaborazione dello studio Dante O. Benini & Partners Architects, collega Alessandria con la Cittadella del XVIII secolo, è realizzato in calcestruzzo prefabbricato bianco e acciaio verniciato e ha un'unica campata che passa al di sopra della pianura alluvionale.

Siamo partiti molti anni fa con manufatti relativamente semplici in cui solo il contenuto funzionale era importante. Ora i ponti sono diventati delle vere e proprie opere architettoniche con contenuti iconici rilevanti. Abbiamo visto crescere nel tempo la complessità geometrica di queste strutture con una conseguente crescita della domanda di sviluppo ingegneristico, per garantire gli opportuni livelli di sicurezza.

Nei ponti siamo in presenza di carichi importanti dove resistenza, stabilità, fatica, deformabilità e durabilità sono aspetti ingegneristici da trattare con molta attenzione.

Perché CIMOLAI ha scelto TEKLA STRUCTURES

Ponte Cittadella di Alessandria: con Tekla Structures la “full traceability” di tutte le componenti strutturaliLa parte di disegnazione costruttiva viene sviluppata con successo con il software Tekla Structures per il quale abbiamo creato una serie di tools per rendere il processo sempre più efficiente.

L’aspetto più importante a mio avviso riguarda la possibilità di “tracciare” all’interno del modello di dati tutte le componenti del ponte, partendo dai singoli elementi strutturali fino ad arrivare alle singole saldature. In questo modo è possibile fornire alla committenza e/o al gestore del manufatto tutti gli strumenti necessari per una corretta gestione del ponte nel tempo ed in piena sicurezza.

In azienda, indipendentemente dalle richieste della committenza, questo approccio viene esteso a tutti i progetti e fa parte integrante del nostro sistema di Controllo Qualità. Per questo motivo abbiamo sviluppato in Tekla Structures alcune funzionalità per gestire in modo esteso e integrato la “full traceability” di tutte le componenti strutturali.

Ennio Picco
Direttore tecnico, Cimolai Spa

>>>maggiori info su Tekla Structures

ponte-della-cittadella-3.jpg

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su