Blocco POROTHERM BIO PLAN 45 T–0,09 per NZEB e risparmio energetico in clima mediterraneo

11/04/2019 1647

Un vero e proprio processo di retro-innovazione quello che ha visto protagonista negli ultimi anni Wienerberger, il più grande produttore mondiale di laterizi, che ha saputo rinnovare un elemento tradizionale e antico quale appunto il laterizio in una gamma di soluzioni innovative e all’avanguardia.

Il blocco di Wienerberger per risanare le costruzioni esistenti rispettando la tradizione estetica e costruttiva del nostro paesaggio con la retro-innovazione del laterizio

Una retro-innovazione in grado di rispondere addirittura ai criteri più performanti degli Nzeb (Edifici a Energia quasi Zero, ovvero lo standard progettuale a cui dovranno attenersi tutti gli edifici pubblici costruiti nel nostro Paese dal primo gennaio 2019 e tutti le nuove costruzioni private dal primo gennaio 2021) grazie a Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09, la soluzione monostrato dall’estetica classica e dal cuore hi-tech ideale per tutti gli edifici dalle elevate prestazioni energetiche e Nzeb anche in clima mediterraneo, grazie alle sue eccellenti performance in termini di isolamento termico, acustico, traspirabilità, resistenza meccanica e al fuoco, caratteristiche che assicurano, su una parete semplicemente intonacata, una trasmittanza U pari a 0,19 W/m²K e una conducibilità λ di appena 0,09 W/mK.

blocco-porotherm-bio-plan-45-t---009.jpg

L’eccellenza del sistema Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09 è decretata dalla combinazione tra la tecnologia della rettifica e quella dei setti sottili:

  • grazie alla rettifica è, infatti, possibile realizzare giunti di malta di appena 1 mm, andando a eliminare completamente il ponte termico della malta e incrementando le performance energetiche;
  • i setti sottili permettono invece di aumentare le file dei fori e la percentuale di foratura, migliorando così le prestazioni energetiche rispetto a un normale laterizio.

Oltre a presentare ottimi valori di trasmittanza termica, Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09 si contraddistingue anche per le eccellenti prestazioni di sfasamento dell’onda termica, oltre le 24 ore, conferite dalla cospicua massa superficiale del blocco, pari a 353,4 kg/m2, la cui inerzia permette di smorzare i picchi della temperatura esterna, mantenendo all’interno dell’edificio temperature costanti, per il massimo comfort, garantendo così durante i mesi estivi un raffrescamento naturale e abbassando sensibilmente i costi legati agli impianti di condizionamento.

Inoltre, grazie al suo elevato spessore, pari a 450 mm, Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09 consente di risolvere il problema dei ponti termici, preservando così l’edificio da eventuali perdite di calore e abbassamento della temperatura superficiale interna, con conseguente possibile formazione di condensa superficiale e muffe.

wienerberger-porotherm-bio-plan-45-t-009.jpg
Vantaggi non solo in termini di comfort abitativo e risparmio energetico, ma anche economici: in cantiere, infatti, utilizzando Porotherm BIO PLAN 45 T – 0,09 i tempi di posa si riducono fino al 50% e, grazie ai giunti orizzontali di solo 1 mm, il consumo di malta diminuisce del 90%, non vengono prodotti sfridi e il cantiere risulta più pulito.

>>> Scopri tutti i prodotti Wienerberger su www.wienerberger.it

>>> Scarica la APP di Wienerberger per dispositivi IoS e Android