Regione Liguria: 8 mil di euro alle imprese per interventi di efficientamento energetico e uso di rinnovabili

energia-risparmio-700.jpg

Bando energia rinnovabile per le imprese della regione Liguria 

Come strumento di sostegno per le micro, piccole e medie imprese che realizzano interventi di efficientamento energetico su impianti e strutture produttive esistenti sono stati stanziati 8 milioni di euro; in particolare il 40% sarà destinato alle micro imprese con lo scopo di agevolare il tessuto produttivo ligure. 

Il bando impiega risorse del Por Fesr: 4 milioni di euro per il finanziamento dei contributi a fondo perduto e 4 milioni provenienti dal fondo appositamente costituito per il finanziamento del prestito rimborsabile e l'abbattimento del costo garanzia. 

Gli interventi ammissibili riguardano il miglioramento dell’efficienza energetica e l’installazione di impianti a fonte rinnovabile, la cui energia sia interamente destinata all’autoconsumo nell’unità operativa. 

Il finanziamento copre fino all’80% delle spese ammissibili

  • il 40% delle spese, fino a un massimo di 200.000 euro, consistente in un finanziamento a tasso agevolato;
  • fino al 40% delle spese ammissibili è concesso sotto forma di contributo a fondo perso.