La stima dei costi nei piani di ricostruzione dei Comuni della Baronia di Carapelle - B46

La memoria illustra i criteri utilizzati per la definizione della stima dei costi di riparazione degli edifici privati situati all'interno delle perimetrazioni di alcuni piani di ricostruzione sviluppati ai sensi dell'art. 14. comma 5bis, della legge 77/2009, che regola la ricostruzione post sisma in Abruzzo. La metodologia illustrata, basata sull'utilizzo dei dati di agibilità della Scheda AeDES e di ulteriori informazioni acquisite con un rilievo speditivo è stata applicata ai piani dei Comuni della Baronia di Carapelle, in provincia dell'Aquila: Castel del Monte, Castelvecchio Calvisio, Santo Stefano di Sessanio e Villa Santa Lucia. I piani, che sono stati adottati nel mese di Dicembre 2011 e attualmente stanno completando l'iter burocratico per giungere all'approvazione definitiva in consiglio comunale, sono stati redatti con il supporto del Dipartimento di Costruzioni e Trasporti dell'Università degli studi di Padova, che ha assunto anche funzioni di coordinamento, e della sede di L'Aquila del Istituto per le Tecnologie della Costruzione del CNR. Ulteriori contributi sono stati forniti dai dipartimenti di Progettazione dell'Architettura e di Ingegneria strutturale del Politecnico di Milano e dalla Scuola di specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio dell'Università "Sapienza" di Roma.

Per scaricare il contenuto integrale è necessario essere Socio Anidis, scopri come associarti