Il sistema costruttivo Ecosism per il raffinato edificio residenziale "Casa Verde Noce" a Milano

Per la realizzazione della nuova palazzina residenziale a Milano denominata "Casa Verde Noce" è stato utilizzato il sistema costruttivo ECOSISM®.
La palazzina si sviluppa su 8 piani, in cui sono presenti 21 appartamenti, 30 box e un gran bel giardino.

Casa Verde Noce

Casa Verde Noce con ECOSISM®

Ci troviamo a Milano, zona 6, in quell’isola felice che è il quartiere di Via Washington e Via Solari, cuore del design e della cultura, dove prosperano i negozietti sotto casa e le piccole botteghe artigiane, proprio qui nasce la tua casa milanese: CASA VERDE NOCE.
Si tratta di una raffinata palazzina di 8 piani che nascondono molto di più: progettato per diventare la tua oasi di pace e riservatezza nel cuore della dinamica Milano. 

L’edificio realizzato ha un alto isolamento termo-acustico e sismoresistente: un edificio a zero emissioni con la sua classe energetica A3/A4, si posiziona in cima alla classifica dell’attuale normativa con il massimo livello di efficienza energetica.

Il sistema costruttivo ECOSISM® per la parte strutturale di isolamento termico dell'edificio

Con il sistema costruttivo ECOSISM®, si viene a realizzare una struttura a pareti in calcestruzzo normalmente armato, utilizzando casseri a rimanere predisposti per l’armatura ed il getto secondo quanto indicato nel progetto esecutivo strutturale.

casa-verde-noce-ecosism-2.jpg

In pratica è come se si utilizzasse una casseratura tradizionale, con il vantaggio che dopo il getto non si deve scasserare; tamponamenti e coibentazione termica sono automaticamente realizzati. La tipologia delle pareti “Ecosism” è adatta per qualsiasi applicazione strutturale prevista dal D.M. 14/01/2008.

Il sistema sismo-resistente è costituito dalle pareti portanti, perimetrali ed interne e viene dimensionato per resistere da solo alle massime azioni orizzontali mantenendo un comportamento elastico-lineare anche per terremoti di notevole intensità.

casa-verde-noce-ecosism-1.jpg

I moduli del sistema costruttivo ECOSISM® utilizzati nella realizzazione della palazzina

Per quanto riguarda i moduli utilizzati per la realizzazione di questo edificio, sono state impiegate 3 tipologie principali:

  • 15+5NES42 (15cm. isolante + 20cm. getto +5cm. isolante) per pareti perimetrali
  • 5+5NES32 (5cm. isolante + 20cm. getto + 5cm. isolante) per pareti divisorie interne
  • 10TES12 (modulo singolo con 10 cm. di isolante) per il tamponamento delle pareti del vano ascensore.

La gabbia in acciaio del pannello dà la possibilità di realizzare un intonaco armato interno ed esterno, ma oltre a questo, il grande punto di forza del sistema costruttivo Ecosism è dato dalla possibilità di usare materiali isolanti diversi per lo stesso modulo, in modo di dare la massima efficienza energetica a seconda della posizione o dell’esposizione del muro.

Materiali isolanti diversi a seconda della posizione della parete

Nell’edificio in questione, per i muri perimetrali degli alloggi più esposti e posizionati nelle teste del fabbricato, abbiamo impiegato isolante in polistirene espanso sinterizzato additivato di grafite (Neopor) in ambo i lati (interno ed esterno), mentre per le restanti murature abbiamo utilizzato come isolante interno del muro, polistirene espanso bianco (EPS). Per le pareti interne, nel lato esposto ai vani scala ed alle zone non riscaldate, per dare maggiore prestazioni di isolamento, si è utilizzato isolante Fenolico.

>> maggiori info sul sito di ECOSISM