Prevenzione incendi: linea guida RPT sulle caratteristiche dimensionali delle autorimesse

Il documento contiene criteri e valori di buona progettazione, in particolare per le autorimesse pubbliche, destinate ad “autovetture ordinarie”, non utilizzabili e non vincolanti ai fini delle valutazioni e dei controlli di prevenzione incendi

antincendio-idranti-700.jpg

La Rete delle Professioni Tecniche (RPT) ha redatto il documento “Linea guida sulle caratteristiche dimensionali delle autorimesse”, disponibile in allegato.

Il documento si riferisce al D.M. 15/05/2020Approvazione delle norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa”, col quale è stata emanata la RTV redatta secondo le nuove metodologie di progettazione introdotte dal DM 03/08/2015 e s.m.i.. Nello specifico, la RTV sulle autorimesse deve essere utilizzata per la progettazione delle attività individuate al numero 75, di cui all’Allegato I del DPR 151/2011, sia per quelle di nuova costruzione sia per le esistenti.

Per fornire utili elementi ai progettisti che devono oggi avvalersi delle nuove metodologie di progettazione di cui al D.M. 15/05/2020, nel documento vengono riportati criteri e valori di buona progettazione, in particolare per le autorimesse pubbliche, destinate ad “autovetture ordinarie”, non utilizzabili e non vincolanti ai fini delle valutazioni e dei controlli di prevenzione incendi.

NB - La linea guida contiene indicazioni valide per tutte le autorimesse, indipendentemente dalla loro assoggettabilità al controllo da parte dei Vigili del Fuoco (Allegati 1 del DPR 151/2011).

Elementi di progettazione

L’area di parcheggio deve essere organizzata in modo da garantire gli spazi minimi delle corsie per consentire le necessarie manovre per entrare e uscire dagli stalli e per poter circolare all’interno dell’autorimessa. Al fine di garantire un’adeguata fruibilità dell’autorimessa, sono da tenere in considerazione i valori riportati nel documento al quale si rimanda, relativi ai principali elementi di architettura tecnica, caratterizzanti la geometria di un’autorimessa:

  • autorimesse pubbliche:
    • larghezza minima delle corsie di manovra;
    • dimensioni minime degli stalli per autovetture;
    • dimensioni, pendenza e curvatura delle rampe;
    • altezza interna delle autorimesse;
  • autorimesse private.

IL DOCUMENTO INTEGRALE E' SCARICABILE IN FORMATO PDF