Sistema a Cappotto: Cortexa lancia la campagna “Proteggi ciò che ami”

La campagna si pone inoltre l’obiettivo di sensibilizzare la filiera delle riqualificazioni energetiche in edilizia – e in particolare i privati - a orientarsi solo su interventi di qualità rigorosa, anche e soprattutto in un periodo caratterizzato da una opportunità senza precedenti data dall’Ecobonus 110%

cortexa_campagna-proteggi-cio-che-ami.JPG

La campagna, ideata dall’agenzia Origgi Consulting, nasce per sottolineare i numerosi benefici – oltre il già noto risparmio energetico - che il Sistema a Cappotto è in grado di garantire nel breve e lungo periodo, purché venga scelto, progettato e posato correttamente, secondo i requisiti Cortexa

Sistema a Cappotto ed efficienza energetica: l'impegno di Cortexa per diffondere la cultura del comfort e del risparmio energetico

Quando il tema dell’efficienza energetica in edilizia è approdato con forza dall’Europa in Italia, alla fine degli anni ’90 dello scorso secolo, e il Sistema a Cappotto ha iniziato ad interessare un pubblico più vasto, la discussione ruotava principalmente attorno ad aspetti tecnici e alla capacità del Cappotto di consentire un notevole risparmio energetico. Anche Cortexa, agli albori della sua attività, destinava gran parte delle proprie risorse per raggiungere, informare e formare soprattutto i progettisti, divulgando conoscenze tecniche relative alla corretta progettazione e posa del Sistema, attività che continua tutt’oggi ma che si è arricchita con un portafoglio più ampio di temi e obiettivi.

Da allora la situazione è profondamente cambiata, le conoscenze si sono estese lungo tutta la filiera fino al consumatore finale e benessere e salubrità – non più solo risparmio energetico - possono essere considerati oggi temi centrali, quando parliamo di edilizia residenziale.

Cortexa, con l’adozione di una nuova strategia di marketing nel 2019, aveva già recepito fortemente questo cambiamento, sviluppando strumenti e contenuti specifici non più solo per il progettista, ma anche per le imprese e, soprattutto, per i privati, con l’obiettivo di metterli in condizione di compiere scelte informate relativamente alla qualità dei materiali e degli interventi per la costruzione e ristrutturazione della loro casa.

andris-pavan.jpg

Mentre le nostre attività dedicate a professionisti e imprese continuano a pieno ritmo, attraverso l’approccio tecnico che contraddistingue Cortexa, la campagna “Proteggi ciò che ami” vuole, con un messaggio volutamente emozionale, toccare la sensibilità di una platea più ampia: vogliamo far sì che il bisogno che questi esprimono per delle abitazioni più salubri, sostenibili e confortevoli possa incontrare la sua risposta naturale, ossia l’efficientamento dell’involucro edilizio secondo rigorosi criteri di qualità, un passaggio imprescindibile”. Afferma Andris Pavan, Presidente di Cortexa.

Da qui nasce il brief passato alla nostra agenzia di comunicazione Origgi Consulting: sviluppare un concept di comunicazione che potesse trasmettere in maniera empatica, e non più solo tecnica, l’intero ventaglio di benefici che il Sistema a Cappotto di qualità può garantire. Dalla salubrità al comfort, dalla protezione acustica al benessere, dal risparmio energetico al valore dell’immobile che aumenta e si preserva nel tempo. Il cappotto non è solo un modo per risparmiare nelle bollette energetiche, ma un gesto d’amore per proteggere la casa, la salute, gli affetti e gli investimenti. Siamo molto orgogliosi del risultato raggiunto e di questo nuovo concetto nella nostra comunicazione, ideale per trattare di un tema così importante come quello della casa”. Conclude Pavan.

I messaggi del concept “Proteggi ciò che ami” troveranno un’ampia diffusione nei canali digitali e social e saranno spinti mediante attività di advertising online e offline, anche in collaborazione con i soci Cortexa, 24 brand primari, che la diffonderanno mediante le proprie piattaforme.

L’importanza della campagna “Proteggi ciò che ami” ai tempi del Superbonus 110%

Cortexa sostiene l’iniziativa del Governo del Superbonus 110% e ne apprezza in particolare l’attenzione ai temi della qualità: dal miglioramento di classe energetica, che deve essere dimostrato, alla richiesta di applicare solo materiali isolanti che rispecchino i Criteri Ambientali Minimi (CAM). L’esistenza di Cortexa, infatti, è strettamente legata alla necessità di definire degli elevati standard di qualità negli interventi di riqualificazione energetica, legati alla scelta dei Sistemi a Cappotto e alla loro progettazione e posa.
Missione che oggi più che mai Cortexa sente propria, in un periodo in cui, nella percezione diffusa, la discussione sul Superbonus 110% rischia di spostare troppo l’attenzione sul “fare i lavori gratis” e non sul “fare i lavori bene”.
Considerato che un sostegno così importante mette teoricamente tutti in condizioni di potere accedere alle migliori soluzioni, almeno dal punto di vista economico, Cortexa lavora a pieno ritmo per rispondere alle centinaia di richieste che pervengono da privati, progettisti e imprese che desiderano individuare sistemi, progettisti e posatori preparati.
La campagna “Proteggi ciò che ami” si pone l’obiettivo di aumentare ulteriormente la visibilità di Cortexa verso target diversi, uniti dalla necessità di avere le  informazioni e gli strumenti necessari a tutelare i propri interessi e investimenti in riqualificazione energetica.


Chi è Cortexa?

cortexa.jpg

Cortexa, il progetto associativo nato nel 2007 e riferimento italiano per il Sistema di Isolamento a Cappotto, riunisce le più importanti aziende del settore dell’Isolamento a Cappotto in Italia, aziende che hanno creduto nella forza di un percorso comune e che condividono la stessa filosofia di attenzione e priorità per la qualità del costruire nel rispetto dell’ambiente. Da oltre dieci anni i consorziati Cortexa condividono le conoscenze e la propria esperienza maturate da protagonisti nel settore del cappotto termico, sviluppando progetti e iniziative di informazione e formazione orientate a veicolare, diffondere e condividere la cultura dell’isolamento a cappotto e dell’edilizia di qualità.
Cortexa fa parte di EAE, l'associazione Europea di Produttori di Sistemi a Cappotto.

Per maggiori informazioni www.cortexa.it

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su