Bonus 1000 euro maggio professionisti tecnici: arriverà non prima di metà agosto

Il bonus di maggio ai liberi professionisti iscritti alle casse private non arriverà prima di metà agosto. Il decreto del ministero del lavoro non sarà pubblicato visto che le modalità operative verranno definite con il prossimo decreto Agosto

smart-working-professione-divano-casa-700-700.jpg

Si chiamerà anche bonus maggio, ma non arriverà prima di metà agosto: è questo il destino dei 1.000 euro che i professionisti iscritti alle Casse private (quindi anche ingegneri e architetti con Inarcassa) attendono ormai da tempo immemore.

Ma perché questo ritardo? Il decreto del ministero del lavoro, atteso dagli Enti previdenziali per erogare le indennità, non sarà pubblicato visto che le modalità operative verranno definite con il prossimo decreto Agosto. L'attesa però dovrebbe portare a un aumento delle risorse destinate ai bonus. Lo ha anticipato ItaliaOggi al quale ha risposto, con una nota, lo stesso Dicastero del Lavoro.

Reddito di ultima istanza

Secondo quanto fanno sapere dal Ministero, il reddito di ultima istanza per i professionisti sarà inserito nel cd. Decreto Agosto, rendendo quindi inutile il decreto interministeriale previsto dal decreto Rilancio.

Le modalità di erogazione del bonus, quindi, non saranno disponibili per le casse prima della pubblicazione in Gazzetta del nuovo decreto, che non potrà avvenire prima della prossima settimana visto che ancora non è chiaro quando il testo andrà in Consiglio dei ministri.

Bonus professionisti a P.IVA gestione separata

I professionisti a partita Iva iscritti all'Inps hanno, invece, già iniziato a incassare il bonus di 1.000 euro di maggio: diversamente marzo e aprile, gli autonomi iscritti alla gestione separata dovevano aver maturato un calo del reddito del 33% nel secondo bimestre per poterne fruire. Avevamo già avuto modo di sottolineare le differenze in tal senso in un approfondimento specifico.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su