DBDsoft per la progettazione sismica

Un software innovativo per la progettazione sismica di strutture basato sul metodo diretto agli spostamenti (Direct Displacement Based Design)

La procedura di progettazione sismica basata sul metodo agli spostamenti (Direct Displacement Based Design - DDBD) è stata sviluppata molto per diversi sistemi strutturali e varie tipologie di materiali. Tuttavia, al momento, non sembrano esserci ancora applicazioni software che implementino tale approccio. E’ stato pertanto avviato un progetto di ricerca al EUCENTRE, finanziato dal Dipartimento della Protezione Civile, per lo sviluppo di un programma per computer denominato DBDSoft per la progettazione sismica di strutture basato sul metodo DDBD.
Lo sviluppo del programma ha richiesto la risoluzione di diverse problematiche e un approccio innovativo rispetto ai tradizionali programmi di ingegneria. Nel presente articolo sono riportati alcuni cenni di teoria del metodo implementato e sono descritte le funzionalità del programma per la progettazione di edifici a telaio o con pareti in cemento armato.
Lo sviluppo del presente programma ha richiesto la definizione di un nuovo approccio alla progettazione che consente l’assegnazione delle proporzioni di resistenza dei sistemi strutturali e la configurazione della posizione delle cerniere plastiche. Una volta definiti questi aspetti della struttura, il programma esegue analisi di equilibrio al fine di definire i valori delle forze di progetto, in linea con il metodo diretto DBD. I limiti dell’attuale versione del software sono discussi e sono identificate le aree di ricerca importanti per i futuri sviluppi del programma.

Schermata di avvio del programma DBDSoft.

 

Scarica l'articolo integrale in formato pdf

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su