I software Concrete si aggiornano con le nuove versioni 2020B

Concrete presenta la nuova serie di aggiornamenti alla propria collezione di prodotti con la nuova distribuzione chiamata 2020B. Scopri tutte le novità delle nuove versioni.

novita-concrete-2020b-1.JPG

Software Concrete: tutte le novità della nuova distribuzione chiamata 2020B

Le principali novità tecniche sono legate al nuovo Sismicad 12.17, il software di calcolo 3D ad elementi finiti orientato agli edifici, Beamcad+ 21, per la verifica di travi continue e Bulkcad 6.8, per la verifica di paratie. Sono state introdotte nuove opzioni per il calcolo con le Norme tecniche per le costruzioni 2018, nuove tipologie di solai con sezioni miste a soletta collaborante anche con piolature, sono state aggiornate le funzionalità BIM e tanto altro ancora.

Le novità coinvolgono anche l’aspetto commerciale con l’uscita di Integrazione Plus, un nuovo modulo di Sismicad, che consente di aggiungere a questo prodotto alcune funzionalità che erano esclusiva dell’applicativo Beamcad, destinato al calcolo di travi continue e solai.

Appuntamento al 1 dicembre per conoscerle nel dettaglio

Per approfondire i dettagli delle nuove implementazioni, sarà pubblicato un filmato descrittivo nella piattaforma Youtube in forma di Première. Sarà visibile per la prima volta martedì 1 dicembre alle ore 17:00 con la possibile chattare con i tecnici Concrete per qualsiasi dettaglio.

Maggiori dettagli sulle implementazioni sono disponibili sul sito Concrete.

Guarda il filmato sulle Novità della distribuzione 2020B >> 

>>>maggiori informazioni sul sito di CONCRETE<<<