Scuola IUSS: 4 borse di studio per la Laurea in Ingegneria civile per la mitigazione dei rischi naturali

02/06/2021 2928

Quattro borse di studio da euro 3.220 per la Laurea Magistrale interateneo in Civil Engineering for Mitigation of Risk from Natural Hazards - a.a. 2021-2022.

E' possibile presentare la domanda entro il 26 giugno 2021.


A disposizione 4 borse di studio per la Laurea Magistrale interateneo “Civil Engineering for Mitigation of Risk from Natural Hazards”

La Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia finanzia quattro borse di studio da Euro 3.220/anno ciascuna per studenti che si immatricoleranno per l’anno accademico 2021-2022 alla Laurea Magistrale interateneo “Civil Engineering for Mitigation of Risk from Natural Hazards”.

Il  corso di laurea magistrale ha sede amministrativa presso l’Università di Pavia e il bando per le borse di studio  è disponibile al sito del corso

La scadenza per la presentazione delle domande per le borse è il 26 giugno 2021.

Il Corso di Laurea Magistrale  in “Civil Engineering for Mitigation of Risk from Natural Hazards” è un corso interamente in lingua inglese offerto congiuntamente dall’Università di Pavia e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS, che intende fornire competenze avanzate nell’ambito dell’ingegneria civile per la mitigazione del rischio sismico e del rischio idrogeologico, e che vede la partecipazione alla docenza di qualificati esperti italiani e internazionali.

 

4 borse di studio per la Laurea Magistrale interateneo “Civil Engineering for Mitigation of Risk from Natural Hazards”

La Scuola Universitaria Superiore IUSS

La Scuola Universitaria Superiore IUSS nasce nel 1997 con la firma dell'Accordo di Programma con il Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, all'interno di un sistema unico nel paese che può vantare la presenza storica dell'Università degli Studi di Pavia e dei grandi Collegi universitari.

A fronte di una ampia e qualificata attività realizzata nel corso degli ultimi anni, nel campo della alta formazione e della ricerca, l´8 Luglio 2005 il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha firmato il Decreto istitutivo che riconosce la Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia quale "Scuola Superiore ad ordinamento speciale" assieme alle già esistenti Scuola Normale Superiore di Pisa, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, SISSA di Trieste.

Unica realtà nel suo genere in Lombardia, la Scuola Universitaria Superiore IUSS si propone di contribuire alla valorizzazione dei giovani di talento, offrendo loro, nella fase degli studi pre e post-laurea, percorsi formativi di alta qualificazione che ne esaltino le capacità, nonchè occasioni di arricchimento scientifico e culturale, anche in senso interdisciplinare.

La Scuola Universitaria Superiore IUSS si propone altresì di contribuire al progresso della scienza, curando la formazione dei giovani alla ricerca e sviluppando programmi di ricerca scientifica.