Cemex lancia la prima flotta per il trasporto del cemento a zero emissioni

10 settembre 2021: Cemex ha definito una partnership con Volvo Construction Equipment e Volvo Trucks per sviluppare una flotta a emissioni zero con soluzioni di mobilità elettrica in linea con il programma di azione per il clima di CEMEX, "Future in Action"

Le aziende hanno raggiunto un memorandum d'intesa per collaborare strettamente per migliorare la produttività e l'impronta di CO2 attraverso l'implementazione globale di soluzioni di elettromobilità su macchine movimento terra e camion, soluzioni di produttività e servizi di uptime.

I primi sviluppi e sperimentazioni di tecnologie sono previsti per un sito europeo.

Volvo CE, all'inizio di quest'anno, aveva confermato che stava costruendo la prima area di prova e dimostrazione al mondo per soluzioni di trasporto elettriche e autonome presso il suo Customer Center di Eskilstuna, in Svezia. La principale tra le innovazioni in mostra sarà la soluzione di trasporto autonomo TARA di Volvo Autonomous Solutions per siti definiti, come cave o miniere.

Cemex lancia la prima flotta per il trasporto del cemento a zero emissioni

 

Il responsabile della sostenibilità globale Vicente Saiso ha dichiarato: "Lavorare insieme a un'azienda globale leader nel settore delle macchine per l'edilizia e dei camion per l'elettromobilità come Volvo rafforzerà i nostri sforzi per affrontare il cambiamento climatico e ridurre la nostra impronta di carbonio per raggiungere lo zero netto entro il 2050. Siamo entusiasti di collaborare e sviluppare una tabella di marcia per introdurre camion e attrezzature elettrici in tutte le nostre operazioni”.

Rodrigo Konda, Key Account Manager di Volvo Construction Equipment, ha dichiarato: “CEMEX è un ottimo esempio di come un'azienda possa davvero impegnarsi a diventare carbon neutral in un settore ad alta intensità energetica come quello dei materiali da costruzione. Siamo ansiosi di collaborare con loro e lavorare insieme con l'ambizione di creare la prima flotta a zero emissioni di CO2 nel settore delle costruzioni con i nostri servizi di produttività best-in-class e soluzioni di mobilità elettrica".

Nell'ambito del suo programma Future in Action, CEMEX ha recentemente annunciato un obiettivo di azione per il clima leader del settore inferiore a 475 kg/t di CO2 di materiali cementizi, una riduzione di circa il 40% delle emissioni di CO2 entro il 2030.

Questo nuovo obiettivo si allinea con il "Well Sotto i due gradi” dell'iniziativa Science-Based Target.

L'azienda ha anche riaffermato il suo obiettivo per il 2050 di essere a zero emissioni di carbonio nel calcestruzzo.


Fonti: Global Cement, Intenational Mining

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su