CREA Engineering: progettazione, formazione e ricerca sul BIM

30/11/2021 4998

CREA Engineering nasce come spin off di Progetto PSC, diventando parte del gruppo.


La BIM vision

CREA Engineering è progettazione, formazione e ricerca nell’applicazione del sistema BIM alle Strutture e alle Infrastrutture. L’approccio BIM si traduce nel:

 

  • Ruolo centrale dell’approccio BIM per la valorizzazione dei beni immobiliari durante il loro ciclo di vita, nell’ottica di una rivoluzione digitale altamente impattante nella filiera immobiliare e nel settore AEC;
  • Selezione e formazione continua delle risorse della propria struttura per prepararsi al cambiamento continuo richiesto dal rapido sviluppo tecnologico;
  • Utilizzo di strumenti e metodi utili per ridisegnare i processi impattati dalla digitalizzazione, per adeguare la struttura organizzativa, i ruoli delle risorse interne e le competenze  necessarie;
  • Ricorso a soluzioni finalizzate al rilievo (laser scanner, photo to BIM) alla progettazione e alla gestione del cantiere digitale al passo con l’evoluzione;
  • Ruolo centrale del Facility Management, ossia una gestione e coordinamento dello spazio di lavoro in modo che lo renda funzionale e “comodo” per i dipendenti, e inoltre contribuisca a perseguire gli obiettivi core dell’azienda;
  • Impiego di strumenti idonei a gestire l’aumento esponenziale dei dati (es. "Internet of things", Mobile communication, Business intelligence, Soluzioni ICT).

 

Tutti questi punti costituiscono lo scheletro portante dell’organizzazione, la differenziano dai competitor e rendono proficue e produttive le sue attività ed utili gli sforzi di tutte le parti nella visione complessiva della cooperazione della società stessa, muovendosi secondo quanto stabilito dalle linee guida dettate dalla Norma 11337 in tutte le sue parti.

 

Il Team

CREA è un team di esperti nel BIM, progettisti e professionisti nell’applicazione della gestione della commessa BIM certificati da una parte terza nei vari profili riconosciuti dalla Normativa UNI 11337-7:2018. Le varie figure implicate nel processo sono:

  • Gestore dell’ambiente di condivisione dei dati (CDE Manager);
  • Gestore dei processi digitalizzati (BIM Manager);
  • Coordinatore dei flussi informativi (BIM Coordinator);
  • Operatore avanzato della gestione e della modellazione informativa (BIM Specialist). 

La sinergia tra il team di professionisti e le diverse competenze ed esperienze permette a CREA Engineering di avere un accesso privilegiato al mercato nei rapporti con la committenza nazionale e internazionale, anche e soprattutto a livello pubblico e di garantire un efficiente sistema di gestione della commessa che si traduce, in termini prettamente “tecnici” nella corretta analisi dei processi e dei rischi associati e l’individuazione delle misure di mitigazione; la verifica del livello di applicazione delle misure messe in atto e della loro efficacia; il riesame e revisione del sistema di gestione nel suo complesso, analisi e definizione degli obiettivi.

 

La Formazione 

CREA Engineering non è solo al servizio della committenza ma anche di:

 

  • Progettisti;
  • Top Management; 
  • Project Manager;
  • Direttori Lavori / Assistenti / Ispettori di cantiere;
  • Asset Manager;
  • Property e Facility Manager;
  • Neolaureati in Ingegneria e altri operatori economici di filiera. 

 

Che intendono specializzarsi nelle varie declinazioni professionali definite dalla UNI 11337-7:2018 e implementare la loro consapevolezza e la loro competenza sulle dinamiche che coinvolgono i processi digitali con particolare riferimento a tutti gli operatori interessati alle attività di gestione degli immobili.

CREA Engineering offre servizi di Formazione a diversi livelli con la possibilità di svolgere anche l’Esame di Certificazione finale, regolato dalla UNI PdR 78-2020, normativa specifica che fornisce i requisiti specifici per la valutazione di conformità di parte terza rivolta esclusivamente alle figure professionali previste dalla UNI 11337-7:2018. 

 

Corsi di formazione CREA engineering su BIM

 

CEPAS, del gruppo Bureau Veritas SPA, ha infatti conferito a CREA Engineering la facoltà di gestire direttamente gli esami di certificazione per Esperti in Building Information Modeling – BIM, secondo quanto precisato e descritto nel relativo schema di certificazione nella revisione come anche richiamato nel Regolamento Accredia RG-01-02.

L’attività di gestione degli Esami svolta da CREA è periodicamente sottoposta a controlli da parte di CEPAS, la quale controlla che il Centro d’Esame rispetti i requisiti richiesti dalle normative di riferimento nello svolgimento delle attività di esame, nella scelta degli argomenti, delle modalità di valutazione, degli esaminatori nonchè nella verifica dei requisiti di partecipazione dei candidati, tutti i requisiti definiti da CEPAS nello schema di certificazione.

Garantire al mercato “professionisti di qualità e qualità della formazione” è la mission su cui si basa il sistema CEPAS di certificazione e anche quello di CREA

Questa logica rappresenta l’arma vincente per essere sempre all’altezza delle esigenze dei clienti e del mercato.

Il processo di certificazione delle competenze e della qualificazione dei percorsi formativi innesca un circolo virtuoso di cui beneficia sia chi offre i propri servizi professionali, sia le imprese che impiegano queste professionalità, sia i clienti che richiedono tali servizi.

 

CREA Engineering: progettazione, formazione e ricerca sul BIM

 

Il professionista ha infatti la possibilità di differenziarsi sul mercato ed emergere fra i competitor, le organizzazioni possono impiegare risorse che assicurano un vantaggio in termini di produttività e competitività. Tutto questo rappresenta una garanzia preventiva sulla qualità del servizio di cui usufruisce il cliente finale.

 


SCOPRI DI PIU' SUI CORSI DI FORMAZIONE DI CREA ENGINEERING


 

L’incontro tra domanda e offerta di servizi può così avvenire in maniera sempre efficiente e competitiva, nel rispetto dei più alti standard europei e internazionali, a riparo da mercati distorti e protetti che ne possano abbassare la qualità.

La visione a 360° della società sul mondo BIM offre sia ai clienti che agli allievi del Centro di Formazione servizi altamente qualificati, professionali e professionalizzanti che aprono la strada all’irreversibile futuro della gestione e della modellazione informativa.

 


 

crea-300.jpg