Stantec al fianco di Tea S.p.A. in un progetto di allineamento alla Tassonomia UE per le attività sostenibili

01/08/2022 5157

Nei piani di Tea S.p.A., multiutility mantovana, una serie di attività a beneficio dell’ambiente e della comunità. Per verificare se tali attività si allineano con i criteri definiti negli Atti delegati del Regolamento Tassonomia si avvarrà del supporto di Stantec.


Stantec, leader mondiale nell’ingegneria e architettura sostenibili, supporterà Tea S.p.A. SB - società multiutility di Mantova attiva nei servizi energetici, ambientali, idrici, funerari -  in un percorso volto a valutare la conformità di alcune attività dell’azienda ai requisiti di vaglio tecnico previsti dal Regolamento (UE) 2020/852 - “Regolamento Tassonomia”, pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea il 22 giugno 2020 ed entrato in vigore il 12 luglio 2020, e relativi Atti Delegati. 

Il Regolamento UE 2020/852 è un sistema di classificazione (da qui il termine “tassonomia”) coniato dall’UE che fornisce definizioni appropriate per le quali le attività economiche possono essere considerate (e definirsi) sostenibili.

La Tassonomia fissa alcuni criteri di vaglio tecnico (screening criteria) per il raggiungimento di ciascun obiettivo ambientale da essa definito, declinandoli sui diversi macro-settori economici e per singole attività ad essi correlate.

Stantec supporterà Tea nella valutazione tecnica di alcune attività previste dal cliente a beneficio dell’ambiente e della comunità locale, verificandone l’allineamento con i criteri definiti negli Atti delegati del Regolamento Tassonomia. Le attività previste da Tea includono, tra l’altro, l’imboschimento di alcune aree, la produzione di energia rinnovabile, interventi di efficientamento negli edifici e nelle attrezzature informatiche. L’azienda è da sempre impegnata a contribuire a uno sviluppo sostenibile del territorio in cui opera e ha sancito tale impegno diventando Società Benefit. 

“Il tema della tassonomia europea sta diventando sempre più rilevante per i nostri clienti, che sono spesso in prima linea nel processo di transizione energetica”, sottolinea Emanuela Sturniolo, Amministratore Delegato di Stantec in Italia. “La normativa sta evolvendo rapidamente e il know how tecnico richiesto è molto specifico, pertanto, in questo tipo di progetti, mettiamo a disposizione dei team multidisciplinari che coniugano competenze ingegneristiche e tecniche con competenze giuridiche ed economiche ed esperienza nel campo della sostenibilità”. 


Stantec 

“Design with community in mind”, ovvero progettare mettendo al centro il benessere delle comunità in cui operiamo. Ecco il nostro motto. Siamo progettisti, ingegneri, architetti, laureati in materie scientifiche, che innovano riuscendo a creare una perfetta armonia tra creatività, esigenze della comunità e relazione con il cliente. 
Oggi Stantec compare nelle principali classifiche internazionali, tra le prime dieci società di progettazione ingegneristica ed architettonica al mondo. Il Gruppo Stantec è quotato nelle borse di Toronto e New York (TSX e NYSE con il simbolo STN). 

Gruppo Tea

Tea è una società che eroga servizi pubblici locali nella provincia di Mantova, come il ciclo idrico, l’igiene urbana, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti, il verde pubblico, l’energia (luce, gas, teleriscaldamento), l’illuminazione pubblica e artistica, le infrastrutture per la distribuzione di gas e calore, la mobilità elettrica, i servizi cimiteriali e di onoranze funebri.  Tea è recentemente diventata Società Benefit, consolidando il proprio impegno verso un modello di crescita sostenibile.

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su