Cosa sono e come si ottengono i Certificati bianchi alla luce della nuova Delibera EEN 9/11

06/08/2014 1643

L‘ENEA ha aggiornato l’ultima versione 3.1 della Guida Operativa: “Cosa sono e come si ottengono i Certificati bianchi alla luce della nuova Delibera EEN 9/11″.

La guida fornisce una presentazione generale del meccanismo dei certificati bianchi e le modalità per accedervi.

 

Certificati bianchi, o più propriamente Titoli di Efficienza Energetica (TEE), sono titoli negoziabili che certificano i risparmi energetici conseguiti da soggetti abilitati che realizzano interventi e progetti di efficientamento energetico. Tale meccanismo, attivato di norma tramite una ESCo (Energy Service Company) o una Società di servizi energetici (SSE), comporta il riconoscimento di un contributo economico che funge da incentivo a ridurre il consumo energetico e ad investire in tecnologie efficienti. Pur essendo stati perfezionati negli anni, il loro funzionamento non è così semplice e le istituzioni con l’aiuto dell’ENEA si stanno adoperando per una maggior semplificazione ed efficacia del meccanismo.

LINK alla GUIDA: blogcertificatibianchienea.weebly.com/uploads/1/9/4/8/19485057/guida_operativa_new_3dot1_17-7-2014.pdf