Inquinamento: approvato il formulario relativo alla prevenzione e riduzione integrate

16/04/2012 1721

(D.M. 15/3/2012; G.U. del 31/3/2012, n. 77)

In allegato al decreto 15 marzo 2012 del Mattm è stato approvato il formulario di cui all'allegato I, ai fini della comunicazione prevista dall'articolo 17, comma 3, della direttiva 2008/1/CE, ed in particolare, della comunicazione prevista dall'articolo 17, comma 1, della direttiva medesima dei dati rappresentativi disponibili sui valori limite di emissione applicati agli impianti di cui all'allegato I della direttiva 2008/1/CE e sulle migliori tecniche disponibili in base alle quali sono stati desunti. Il formulario, di cui all'allegato I del presente decreto, ha per destinatarie le Autorita' che, nel periodo di riferimento della comunicazione, sono state competenti al rilascio di autorizzazione integrata ambientale, in base al D.Lgs. 18 febbraio 2005, n.59, ed al D.Lgs.3 aprile 2006, n.152), ovvero sono state competenti al rilascio di provvedimenti che, a qualunque titolo, consentono l'esercizio di impianti di cui all'allegato VIII della parte seconda del D.Lgs. 152/06, senza il rilascio di autorizzazione integrata ambientale, ai sensi del decreto legislativo 18 febbraio 2005, n.59, o del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152. La comunicazione deve essere trasmessa dalle Autorita' competenti al Ministero dell'ambiente ogni tre anni, entro il 30 aprile. La prima comunicazione deve pervenire entro il 30 aprile di quest'anno e deve riferirsi al periodo compreso tra il 1° gennaio 2009 e il 31 dicembre 2011. All'ISPRA è riconosciuto un ruolo di supporto tecnico-scientifico al MATTM per gli adempimenti previsti dal presente decreto, nonche' per quelli previsti piu' in generale dall'articolo 29-terdecies, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152