ABB partecipa alla 13a edizione di SOLAREXPO

09/05/2012 1988

Sistemi, prodotti e servizi. ABB al servizio di tutta la filiera del solare.
ABB, gruppo leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione, espone la sua gamma completa di soluzioni per l’energia solare a SOLAREXPO (Verona, 9 - 11 Maggio 2012), mostra e convegno internazionale sulle energie rinnovabili e la generazione distribuita.
La consolidata esperienza in tutti i settori dell’energia e la completezza della sua offerta permettono ad ABB di presentarsi come fornitore qualificato di sistemi, prodotti e servizi per tutti i tipi di applicazioni nel campo delle energie alternative e rinnovabili.
Nel suo portfolio, ABB offre soluzioni modulari per la realizzazione e la consegna in tempi record di centrali fotovoltaiche “chiavi in mano” ma anche inverter solari ad alta efficienza, sistemi di monitoraggio, sistemi di gestione per solar tracker che garantiscono la massima accuratezza di movimento e sistemi robotici per aumentare la produttività delle aziende che assemblano pannelli solari.
Per impianti più piccoli, nelle applicazioni residenziali o terziarie, l’ampia offerta ABB di prodotti e sistemi tradizionali per l’energia è affiancata da una serie completa di apparecchiature e componenti studiati e perfezionati appositamente per il sezionamento, la protezione, la misura e la conversione dell’energia da continua in alternata che rispondono alle necessità funzionali e normative delle applicazioni nel settore fotovoltaico.

Le principali novità

Realtà aumentata
Per rinnovare il proprio approccio di marketing al segmento solare, è stata realizzata un’applicazione di realtà virtuale che permetterà al visitatore di navigare in maniera dettagliata la componentistica disponibile nel portafoglio prodotti ABB per realizzare moduli da 1MWp per centrali fotovoltaiche. Grazie e questa nuova tecnologia e tramite una postazione dedicata con monitor da 45 pollici, sarà possibile vedere dove sono posizionati i sistemi e i prodotti ABB in un impianto fotovoltaico, i loro principali componenti interni e le loro caratteristiche più significative. In particolare, si potrà navigare all’interno delle cabine di trasformazione da media a bassa tensione, degli inverter centrali, dei quadri controllo stringa con sistema di monitoraggio e dei quadri di campo per l’automazione dei tracker solari.
In casi come questo, la Realtà Aumentata è particolarmente comoda per mettere “nelle mani del visitatore” una rappresentazione accurata e in scala di un impianto che sarebbe altrimenti impossibile mostrare in tutta la sua complessità, date le ovvie barriere logistiche legate alle dimensioni degli impianti fotovoltaici destinati alla produzione di signifiicative quantità di energia elettrica.

Relè REF542 plus
In questi ultimi anni, l’aumento della produzione fotovoltaica in media tensione e la regolamentazione degli allacciamenti alla rete secondo la norma CEI 0-16 ha spinto ABB a sviluppare prodotti che non solo rispettassero questi standard normativi, ma che assicurassero nel contempo all’utilizzatore una soluzione completa per il monitoraggio e il controllo dell’impianto. I relè REF542 plus, utilizzabili a bordo quadro per la protezione attiva e diagnostica, sono estremamente flessibili sia nell’utilizzo come dispositivi di interfaccia, che come dispositivi generali. Oltre ad offrire tre soglie di massima corrente di fase e la protezione di massima corrente omopolare non direzionale (o direzionale a soglie molteplici, laddove il contributo capacitivo sia maggiore dell’80% del valore richiesto dal distributore), i relè REF542plus mettono a disposizione degli utenti attivi protezioni di interfaccia con soglie di massima, minima tensione, frequenza e massima tensione omopolare. Il loro vero punto di forza risiede nell’ampia adattabilità sia degli ingressi analogici – poiché accettano ingressi sia da sensori, che da TA e TV convenzionali - sia delle funzioni di monitoraggio (anche da remoto, con interfaccia web), controllo, misura, possibilità di logiche di auto-richiusura, programmazione di inserzione trasformatori, funzioni di Data Logger e protezioni aggiuntive secondo necessità.
Nuovo inverter centralizzato da 630kW in corrente alternata per la gamma PVS800
Il nuovo inverter centralizzato da 630 kW in corrente alternata opera senza declassamento di potenza fino a 45° C.
La densità di potenza è del 45% superiore rispetto ai precedenti inverter centralizzati ABB. Questa caratteristica rende il nuovo inverter uno dei migliori oggi sul mercato per rapporto volume/potenza. Costi di trasporto e spazi necessari all’installazione risultano decisamente ridotti. Il quadro in corrente continua integrato consente la massima flessibilità applicativa evitando quadri di parallelo esterni.
Questa nuova versione da 630 kW in corrente.alternata è disponibile con 4, 8 o 12 ingressi in corrente continua protetti da fusibile, offrendo la massima flessibilità per realizzare impianti “su misura”.
Le certificazioni nazionali ed internazionali degli inverter centralizzati PVS800 rendono ABB il partner ideale per tutti quegli EPC che desiderano esportare la loro professionalità all’estero. Le numerose opzioni presenti nell’offerta del PVS800 consentono di collegarsi alle reti locali nel totale rispetto delle normative vigenti: una rete dedicata di assistenza, presente in oltre 60 paesi, completa la gamma di servizi che assicura un supporto rapido, locale e di qualità per tutto il ciclo di vita del prodotto.

DOCSolar è un software che permette la progettazione di un impianto fotovoltaico fino a 1 MWp in maniera semplice, veloce e accurata. A partire dalla scelta della potenza dell’impianto, del luogo di installazione e del posizionamento dei pannelli, DOCSolar guida nella selezione dei componenti (pannelli solari e inverter inclusi) e nella configurazione dei quadri di campo, consentendo di scegliere nell’ampia gamma di prodotti ABB per applicazioni fotovoltaiche in bassa tensione. Come risultato finale DOCSolar rilascia lo schema elettrico dell’impianto e l’elenco codici di tutti i componenti selezionati, semplificando la fase di acquisto.

Per scoprire tutte le novità di ABB vieni a trovarci dal 9 all’ 11 maggio presso il Quartiere Fiera di Verona, Padiglione 7, Stand D8.3 oppure nell’Area Esterna B1.19

Quest’anno ABB è presente anche a GreenBuilding, Padiglione 10, Stand E3.2

ABB www.abb.it è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono ai clienti delle utilities e delle industrie di migliorare le loro prestazioni riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB operano in oltre 100 Paesi e impiegano circa 135.000 dipendenti.

Per informazioni sui termini tecnici contenuti in questo comunicato stampa, vi invitiamo a visitare il sito: www.abb.com/glossary