Autocertificazione valutazione rischi: Prorogata al 31 dicembre 2012

16/05/2012 1934

Approvata la proroga relativa all’imminente obbligo di redazione del documento di valutazione dei rischi (DVR) per le microimprese, inizialmente previsto per il 30 giugno 2012. La scadenza, ad oggi, è stata posticipata al 31 Dicembre 2012. Il decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 111 del 14 maggio 2012: Decreto Legge n. 57 del 12 maggio 2012, rubricato come “Disposizioni urgenti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei trasporti e delle microimprese” (il Decreto entra in vigore il 14 maggio 2012). Le micro e piccole imprese, ossia quelle con un massimo di 10 lavoratori, che fino ad ora si sono avvalse della possibilità di ricorrere all’autocertificazione al posto della redazione del documento di valutazione dei rischi, hanno pertanto 6 mesi in più per elaborare il DVR. Con il medesimo provvedimento è stato corretto un errore formale del D.Lgs 81/08 relativo all’applicabilità delle previgenti norme fino all’emanazione dei rispettivi decreti attuativi per i settori ferroviario, marittimo e portuale.

 

In collaborazione con: Scadenzario Sicurezza Lavoro