Un protocollo d'intesa tra Dipartimento della Protezione Civile e Fiaba

06/12/2012 1904

Un protocollo d'intesa tra Dipartimento della Protezione Civile e Fiaba- Fondo italiano abbattimento barriere architettoniche.

È stato firmato oggi, 6 dicembre, nella sede del Dipartimento della Protezione Civile a Roma, un protocollo d'intesa tra il Dipartimento della Protezione Civile e Fiaba - Fondo italiano abbattimento barriere architettoniche.

L’accordo, sottoscritto dal Capo Dipartimento della Protezione Civile Franco Gabrielli e dal Presidente di Fiaba Onlus Giuseppe Trieste, mira a diffondere la cultura della diversità come elemento di arricchimento per il tessuto sociale e a contrastare le “barriere” –fisiche e culturali – incentivando la nascita di servizi accessibili e fruibili da tutti.

Il Dipartimento e Fiaba si impegnano ad adeguare modelli e strumenti operativi del sistema di protezione civile alle esigenze delle persone con disabilità, così da migliorare l’efficienza delle attività di soccorso e di assistenza in caso di emergenza.

La firma di questo protocollo è un ulteriore elemento di attenzione del Dipartimento della Protezione Civile al mondo della disabilità.
Già da due anni, infatti, il Dipartimento ha costituito un’Unità di interfaccia con il mondo della disabilità al lavoro con la cooperativa Europe consulting grazie ad una convenzione firmata il 22 luglio 2011 e poi rinnovata il 3 agosto 2012.
L’Unità sta lavorando alla verifica dei requisiti di accessibilità di alcuni strumenti di comunicazione del Dipartimento della Protezione Civile, tra cui il sito istituzionale e il Contact Center, e alla individuazione di modelli per la gestione delle emergenze che tengano conto delle esigenze delle persone con disabilità.
In particolare è stato avviato uno studio per verificare l’attenzione alle persone disabili nella comunicazione e pianificazione in emergenza con l’obiettivo di definire delle buone pratiche rivolte alle regioni e agli enti territoriali.