DERBIBRITE NT: un milione di metri quadri di applicazioni in oltre 1.000 cantieri in Italia

21/02/2013 2230

Un importante traguardo per l’innovativa membrana riflettente bianca. concreta conferma della tecnologia a marchio Derbigum.

La membrana riflettente bianca Derbibrite NT, lanciata sul mercato nel 2004, ha raggiunto l’importante traguardo di applicazione su un milione di metri quadrati di superfici in circa 1.000 cantieri in tutta Italia. Derbibrite NT è frutto della tecnologia Derbigum, azienda leader nel settore dell’impermeabilizzazione dei tetti, specializzatasi negli ultimi anni nella produzione di sistemi per il raffrescamento passivo degli edifici, i cosiddetti “cool roof”.

I plus di DERBIBRITE NT sono stati confermati anche da uno studio del BEST (Dipartimento di Scienza e Tecnologia dell’ambiente Costruito) del Politecnico di Milano per la valutazione dei risparmi energetici rispetto a edifici con coperture tradizionali. Dallo studio è emerso che DERBIBRITE NT riduce fino al 38% il fabbisogno sensibile di condizionamento di un edificio.

Inoltre i test eseguiti dall’ente americano che rilascia la certificazione Energy Star hanno stabilito che la capacità di mantenere più fresco l’ambiente permane negli anni con uno standard ben superiore a quello richiesto: 81% il valore di riflettività, 81% il valore di remissività, SRI (Solar Reflectance Index) pari a 100.

Membrana bituminosa di colore bianco, sua peculiarità è di essere riflettente, cosa che permette di abbassare la temperatura dell’edificio rispetto a un normale tetto nero, limitando i costi per il condizionamento. E non solo, ottimizza la resa dei pannelli fotovoltaici e rappresenta un’ottima base per gli impianti fotovoltaici grazie alla classificazione BROOF (t1, t2, t3) di resistenza al fuoco secondo la norma EN 13501-5, richiesta dalla recente circolare dei Vigili del Fuoco.
Riduce inoltre il fenomeno urbano dell’isola di calore.

Derbigum, con la promozione di Derbibrite NT e delle soluzioni “cool roof”, prosegue il suo percorso verso il “totalmente verde” e lavora costantemente per proporre soluzioni green non solo per il tetto, ma per tutto l’edificio, rispettando chiaramente la filosofia espressa dal pay-off aziendale: “making buidings smart”.


About DERBIGUM:
La società belga Derbigum è specializzata in manti impermeabili per coperture che permettono di risparmiare e produrre energia. La società, fondata nel 1932 come PMI a conduzione familiare nel settore dell’impermeabilizzazione delle coperture e delle superfici piane, investe oggi fortemente in prodotti innovativi per l’edilizia sostenibile e per la gestione dell’energia. Il gruppo conta quattro unità di produzione – due in Belgio (Lot e Perwez), una a Haßfurt (Germania) e una negli Stati Uniti (Kansas City) – impiegando 449 collaboratori in tutto il mondo. Oltre i due terzi della produzione sono destinati all’esportazione. Il giro d’affari consolidato del Gruppo Derbigum arriva oggi a 141 milioni di euro. Il logo e il pay-off ‘Making Buildings Smart’ traducono in maniera chiara la mission di Derbigum: sviluppare soluzioni innovative e sostenibili personalizzate per permettere risparmi sui costi energetici, produrre energia da fonte rinnovabile, aumentare la longevità e limitare così l’impronta ambientale degli edifici.

www.derbigum.it
 

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su