Nel cuore di Milano nasce la prima Smart Street multiservizi

11/04/2013 1655

Via della Spiga a Milano diventa la prima Smart Street multiservizi italiana, grazie all’integrazione tra l’utilizzo della banda ultralarga e di un nuovo sistema di illuminazione altamente tecnologico.

Nel cuore del quadrilatero della moda del capoluogo lombardo prende, quindi, il via il primo progetto di Smart Street in ambito nazionale promosso dall’Associazione Amici di via della Spiga con il patrocinio del Comune di Milano, unitamente al sostegno di alcune imprese attive del settore della tecnologia e dell’innovazione.

Con la Smart Street Multiservizi via della Spiga si apre una nuova era dell’illuminazione urbana, non più protagonista di sprechi e consumi inutili, ma parte integrante di un sistema che abbina la sicurezza al risparmio energetico (oltre il 70%), mediante le potenzialità multimediali. Il sistema permetterà inoltre di attivare numerosi servizi destinati ai cittadini ed ai visitatori, a partire dalla mobilità sostenibile con le stazioni per la ricarica dei veicoli elettrici, alla sicurezza urbana grazie alla videosorveglianza, alla connettività wi-fi.

A beneficare del connubio tra il sistema di illuminazione intelligente e la connettività ultraveloce saranno le imprese della zona, ma anche i cittadini italiani e stranieri.

Se il medesimo sistema fosse applicato a tutti i punti luce della città di Milano,sarebbe possibile raggiungere un risultato incredibile, risparmiando fino a 9 milioni di euro di elettricità l’anno, pari a 18 tonnellate di CO2.