In futuro gli edifici potrebbero essere come "polmoni urbani" che filtrano l'inquinamento

08/06/2013 2772

5 progetti di edifici che respirano l'inquinamento per pulire l'aria

Piuttosto che essere solo luoghi per lavorare, mangiare e divertirsi, gli edifici del futuro potrebbero essere utilizzati per i ruoli "sistemici": ad esempio, la produzione di energia, o il riutilizzo dei rifiuti o per disinquinamento dell'aria.

Nel corso degli ultimi mesi, cinque squadre presso l'Università di Graduate Design School della Pennsylvania hanno immaginato edifici che fungono da "polmoni urbani," accanto ai loro tradizionali funzioni. In breve, è stato chiesto agli studenti di prendere in considerazione un luogo specifico - un appezzamento di terreno non utilizzato vicino a Holland Tunnel di Manhattan. La zona ha traffico pesante e l'aria è densa di sostanze inquinanti. "In qualità di studio di ricerca, eravamo interessati al possibile futuro di edifici come grandi sistemi ambientali scalabili, una sorta di infrastrutture socio-tecnico ambientale", spiega Shawn Rickenbacker, che ha curato il progetto. 

Di seguito i 5 progetti.

AIR CONDITIONING

Questo disegno alveolare da Haley Padgett, Kelly Berger e Thomas Jansen utilizza tre metodi di pulizia dell'aria. Fattorie idroponiche sul tetto assorbono CO2. Condotti nel rivestimento captano ol particolato. E dei pannelli prefabbricati in calcestruzzo, trattati con biossido di titanio, si occupano di NO2 (un altro inquinante) e di catturare l'acqua. L'edificio, che funge da spazio espositivo, è collegato al sistema di metropolitana, incoraggiando le persone a vagare attraverso.

URBAN OASIS

A forma un po'  di conchiglia, Urban Oasis "cerca di essere uno scrub della CO2 ... secondo Arman Hosseini e Sam Rosen. Lo fa tirando aria attraverso i tubi nella struttura stessa, e trattenendo le sostanze inquinanti con letti di filtrazione.

TRIPARTITE FLOWS


Questo progetto, da Michael Buckley, Daniel Greenspan, e Ryan Koella, non si concentra solo sull'inquinamento immediato, ma anche sui gas a effetto serra dalle discariche di fuori della città. IL sistema dovrebbe deviare i rifiuti organici per fare sia il biogas e biochar (un sistema per  sequestrare il carbonio). Poi, dovrebbero redigere aria dalla strada, in modo che "i passanti siano direttamente esposti al sistema di rinnovamento."

 

PIXEL CLOUD

Probabilmente il più stravagante dei cinque, questo progetto da Jinglu Li e Jayson Potter è completamente modulare: si possono aggiunge o tirar via le parti, a seconda della qualità dell'aria al momento. L'idea della "nuvola pixel" è massimizzare la superficie e catturare quanto più possibile inquinamento. L'aria viene spinta verso il basso e riscaldata in serbatoi a pressione, abbattendo la CO2. Il vapore poi fugge e avvolge l'edificio in una nebbia - da cui "la nuvola".

 

FORMULA (A)LGAE

La formula (A) lgae è quella di un edificio circondato da tubi di alghe (un po' come questo). L'aria scivola dalla strada, seguendo camminamenti in cima, dove viene catturato e immessa nella poltiglia. Attraverso la fotosintesi, le alghe si moltiplicano, producendo biomassa che può essere bruciata per produrre energia. Il progetto è stato ideato da William Bintzer e Sisi Xi.


5 Imaginative Buildings That Breathe Pollution And Clean The Air
In the future, buildings could double as "urban lungs" that filter pollution. These designs imagine what that would look like.
 

http://www.fastcoexist.com/1682151/5-imaginative-buildings-that-breathe-pollution-and-clean-the-air#1