Brevettato un sistema di diagnostica e monitoraggio per la trasmissione di segnali elettrici

25/07/2013 1181

Mauro Cappelli, Francesco Cordella e Fabrizio Memmi sono gli inventori di un brevetto ENEA che consiste in un dispositivo e un metodo per l'acquisizione, l'elaborazione e il monitoraggio dello stato di operatività di cavi per la trasmissione di segnali elettrici.

Il dispositivo è in grado di effettuare l’analisi dati sia in linea sia in remoto, offrendo all'utente la modalità di analisi in tempo reale e in tempo differito, per svolgere valutazione anche post-processing. Può essere utilizzato per eseguire l’analisi dello stato di integrità e funzionamento dei cavi come il "cable ageing", il "fault detection" e il "signal integrity".

Il brevetto, che è stato depositato il 22 luglio 2013 n. RM2013A000432, è consultabile nella banca dati Brevetti ENEA ed è disponibile per il licensing. 

 

FONTE: ENEA - www.enea.it