Isolamento Termico | Ristrutturazione | BRIANZA PLASTICA SPA
Data Pubblicazione:

Ampliamento di una villa sulle colline del Monferrato: originale legame tra nuovo e esistente con Isotec Parete

La soluzione architettonica scelta per l'intervento di ampliamento di una villa sulle pendici delle colline del Monferrato ha privilegiato leggerezza ed efficienza energetica, con protagonista Isotec Parete in un'insolita applicazione a parete su supporto discontinuo. Per il volume nuovo è stata conseguita la Classe Energetica A4+.

Armonia e variazione: sinfonia architettonica in collina

Edificata nel 1985, la villa privata che sorge sulle pendici delle colline del Monferrato (AL) è stata oggetto di un intervento di ampliamento, dal carattere originale quanto rispettoso delle forme e dei colori dell’opera in cui si è innestato. Al corpo di fabbrica esistente, caratterizzato da un linguaggio architettonico prettamente tradizionale, con pareti perimetrali in mattoni faccia a vista e manto di copertura in coppi, è stato aggiunto un volume sopraelevato dal carattere contemporaneo. Tale volume si differenzia volutamente dal fabbricato esistente, grazie al suo rivestimento in lamiera metallica aggraffata, e ne interpreta in chiave moderna il colore marrone utilizzato per le nuove superfici, con un pregiato effetto avvolgente in total-brown.

Il progetto strutturale è stato curato dall’Ing. Fausto Daquarti, di 3I Engineering Spa, mentre la progettazione architettonica è stata affidata allo Studio CMT degli architetti Carpani, Masoni e Tasso. L’intervento ha preso le mosse dall’esigenza di aumentare i volumi abitativi per accogliere un secondo nucleo familiare, e al tempo stesso gli spazi dell’edificio preesistente sono stati ridisegnati per rispondere alle modificate esigenze dei proprietari.

Per realizzare la sopraelevazione, i progettisti strutturali hanno scelto di operare totalmente a secco, partendo da una struttura in acciaio. Dopo la rimozione di una porzione di copertura esistente, è stato infatti realizzato lo scheletro dell’ampliamento, utilizzando un’orditura primaria in travi IPE e HEA, che fin da subito ha delineato chiaramente i volumi dell’intervento.

Costruire completamente a secco: la scelta strategica

La struttura primaria è stata poi integrata con ulteriori montanti e traversi, ad un interasse di circa 60 cm, i quali hanno consentito la successiva installazione, sul lato esterno e tramite ancoraggio meccanico, dei pannelli Isotec Parete di spessore 120 mm e passo 400 mm, sia in parete che in copertura.

La scelta di realizzare la sopraelevazione completamente a secco” spiega Francesco Daquarti, legale rappresentante di 3I Engineering “è stata dettata dalla volontà di non gravare eccessivamente sulla struttura sottostante. Il sistema termoisolante ventilato Isotec Parete, applicato come tamponamento direttamente sulla struttura discontinua in acciaio, è stato determinante per raggiungere gli obiettivi del progetto, integrando in modo ottimale eccellenti caratteristiche di leggerezza con prestazioni termiche importanti. Inoltre, la ventilazione naturale, che si attiva nell’intercapedine tra l’isolante e il rivestimento avanzato, contribuisce a migliorare il comportamento termico dell’edificio e massimizzare il comfort abitativo”.

I pannelli Isotec Parete, utilizzati sull’intero nuovo involucro, creano un impalcato isolante continuo, portante e privo di ponti termici, in grado di accogliere tutti i tipi di rivestimento per copertura e facciata. In questo caso ai suoi correntini, scelti nella variante nera, è stato poi fissato tramite viti autoperforanti, un tavolato in legno di abete (sp. 3 cm), necessario per creare un piano per il successivo fissaggio del rivestimento metallico in alluminio aggraffato.

La posa del sistema Isotec Parete, eseguita dall’impresa 3I Building srl, è stata semplice e molto veloce, avendo richiesto solo una decina di giorni. L’esecuzione completamente a secco si sposa con un’estrema pulizia del cantiere, così come le operazioni di taglio dei pannelli sono eseguite facilmente con strumenti comunemente utilizzati, quali il flessibile a disco per la parte metallica e un segaccio a lama rigida per la parte schiumata.

I pannelli Isotec Parete si accostano perfettamente grazie agli incastri laterali che agevolano le operazioni creando una perfetta continuità dell’isolamento; i punti di giunzione tra i pannelli vengono poi sigillati con schiuma poliuretanica e nastrati con adesivo butilico.

Sistema prefabbricato, soluzione personalizzata

I pannelli Isotec Parete sono costituiti da un’anima in poliuretano espanso rigido rivestito da una lamina di alluminio goffrato su entrambe le facce e dotato di un correntino metallico asolato a cui viene fissato il rivestimento esterno. Il Sistema Isotec Parete è un sistema composito ad elevate prestazioni isolanti (conduttività termica dichiarata pari a 0,022 W/mK) ed è funzionale a creare, con un unico passaggio di posa, uno strato coibente continuo, la sottostruttura per l’ancoraggio del rivestimento e la camera di ventilazione dietro lo schermo avanzato.

In questa opera il Sistema Isotec Parete è stato applicato sia in copertura che in facciata, dimostrando la sua grande versatilità e capacità di creare un isolamento continuo, omogeneo e duraturo su tutte le superfici disperdenti dell’involucro.

SCOPRI DI PIU' SU ISOTEC PARETE

Tra assito e lastra metallica sono stati posati un telo impermeabile traspirante e un telo antirombo. Sul lato interno, il pacchetto è stato completato con l’installazione di 16 cm di lana di roccia e da una doppia lastra in cartongesso come finitura interna.

La stratigrafia completa presenta una trasmittanza U=0,094 W/m2K e uno sfasamento di 10 h 32’. Per l’ampliamento è stata conseguita la Classe Energetica A4+. “La prestazione energetica del nuovo involucro presenta valori notevoli, tant’è vero che l’impianto di riscaldamento viene acceso per pochissimo tempo ed è alimentato dalla stessa caldaia che era in uso nell’edificio prima dell’ampliamento, a dimostrazione del bassissimo fabbisogno energetico del nuovo spazio abitativo” conclude Francesco Daquarti.

Isolamento Termico

In edilizia, per isolamento termico si intende "Attitudine a limitare il passaggio di calore in funzione delle condizioni climatiche". Questa è la...

Scopri di più

Ristrutturazione

Ristrutturazione Edilizia Per Ristrutturazione Edilizia si intendono, in genere, gli interventi edilizi di riparazione, rinnovamento e...

Scopri di più

Leggi anche