3812 visualizzazioni Pavimenti per Esterni | MAPEI SPA
Data Pubblicazione:

Mapei realizza una pista iridata davanti alla sede UCI

La tecnologia TNS di Mapei omaggia il ciclismo mondiale. Questa è un'altra tappa della partnership tra UCI e Mapei, iniziata 15 anni fa e che continuerà anche nel 2023.

Mapecoat TNS offre sicurezza e comfort, grazie alle sue proprietà antiscivolo

Un arcobaleno realizzato da Mapei accoglie ora tutti i visitatori dell'UCI World Cycling Centre (WCC), sede dell'Union Cycliste Internationale (UCI), ad Aigle (Svizzera) e saluterà il Tour de France 2022 in occasione del suo passaggio in città il 10 luglio.

Il nuovo percorso iridato, simbolo di tutti i Campionati e Campioni del Mondo UCI, è stato realizzato con la tecnologia Mapecoat TNS. Questo tratto di pista ciclabile, sicuro e confortevole grazie alle sue proprietà antiscivolo, offrirà un benvenuto colorato e simbolico a ciclisti e pedoni.

Si tratta di un tributo colorato alla sede UCI che, da 20 anni, nutre e forma giovani atleti di talento provenienti da tutto il mondo grazie a uno staff di allenatori professionisti e a strutture dedicate alle cinque discipline olimpiche: strada, pista, mountain bike, BMX Racing e BMX Freestyle.

Il progetto segna una nuova tappa nella lunga partnership di Mapei con UCI, iniziata quasi 15 anni fa, e che continuerà nel 2023 in occasione dei Campionati Mondiali di Ciclismo UCI che si terranno a Glasgow e in tutta la Scozia (Gran Bretagna). L'iniziativa ribadisce lo stretto legame di Mapei con il mondo del ciclismo e le sue attività.

 

Mapei realizza una pista iridata davanti alla sede UCI


Logo Mapei

Chi è MAPEI

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia ed ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale. Con 91 consociate distribuite in 57 Paesi e 84 stabilimenti produttivi operanti in 35 nazioni, il Gruppo occupa circa 11.000 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno 2020 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro. Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.