Albero della vita, significato ed esempio di modellazione BIM 3D

29/05/2015 4462

Expo 2015 e albero della vita, ecco il significato e un esempio di applicazione BIM
Albero della vita, significato e caratteristiche

L’Albero della vita, simbolo di Padiglione Italia, si innalza fino a 37 metri di altezza, sorretto da un complesso ed elegante intreccio di legno e acciaio.
La grande struttura si erge al centro di Lake Arena, specchio d’acqua su cui si affacciano ampie gradinate, il maggiore spazio open air dell’area.
L’opera, realizzata dal Consorzio “Orgoglio Brescia”, è situata al termine del Cardo, uno dei due assi principali di Expo, una delle principali vie d’accesso al sito. L’Albero è di fronte a Palazzo Italia, luogo di rappresentanza dello Stato e del governo italiano.

La struttura dell’Albero della vita affonda le radici in uno dei periodi artistici più fervidi dell’arte italiana, il Rinascimento. Sul finire degli anni Trenta del XVI secolo, Michelangelo risistemava Piazza del Campidoglio su incarico papale, donandole una nuova forma e prevedendo una pavimentazione che eliminasse lo sterrato esistente. Proprio per questo pavimento, l’artista concepì e disegnò una struttura complessa e simbolica che, partendo da un disegno a losanghe, culmina in una stella a dodici punte indicante le costellazioni.
Proprio da questo disegno michelangiolesco, Marco Balich, direttore artistico di Padiglione Italia nonché produttore di grandi eventi e regista, ha mutuato la forma dell’Albero della vita, una grandiosa costruzione a metà tra monumento, scultura, installazione, edificio, opera d’arte che oltre al Rinascimento rimanda a simbologie più complesse e comuni a numerose culture, per cui l’Albero della vita è simbolo della natura primigenia, la grande forza da cui è scaturito il tutto.
Il Concept e il design è di Marco Balich, in collaborazione con lo studio Gioforma.
L’Albero della vita non è solo tradizione e simbologia religiosa: è anche il segno di uno slancio rivolto al futuro, all’innovazione e alla tecnologia.
La struttura nasce fin dall’inizio come icona interattiva destinata a catturare l’immaginario del visitatore e creare una rete di connessioni tra i vari padiglioni di Expo 2015.
Ad animarla ci pensano una serie di effetti speciali realizzati con le più avanzate tecnologie di spettacolo.


Esempio di modellazione BIM 3D dell’albero della vita
In questo articolo proponiamo un video animazione realizzato con Edificius di ACCA, ove è possibile osservare come è stato semplice modellare una struttura così complessa e ricreare ogni piccolo particolare col massimo dettaglio, sfruttando la straordinaria tecnologia BIM. Nel video sono riproposti anche effetti luce, scenografie d’illuminazione, grazie alle nuovissime funzionalità di Edificius.

MAGGIORI INFO SU biblus.acca.it