Grande libertà e precisione nella modellazione: Allplan lancia il nuovo Allplan 2016

11/11/2015 3370
Allplan, leader europeo nella fornitura di soluzioni per il Building Information Modeling (BIM), presenta la nuova versione del software BIM per architetti e ingegneri. Equipaggiato con strumenti innovativi, Allplan 2016 aumenta la flessibilità nella modellazione 3D e supporta processi operativi efficienti e intuitivi. Una delle novità di maggiore rilievo è l'integrazione del motore di modellazione 3D Parasolid® sviluppato da Siemens. Questa implementazione offre grande libertà e massima precisione nella modellazione di volumi e di superfici, particolarmente utili nella progettazione degli edifici più moderni e innovativi. Il lavoro di sviluppo ha coinvolto anche l'interfaccia utente, che ora assicura processi operativi ancora più fluidi.

"I nostri clienti si devono confrontare con la sfida della progettazione e realizzazione di strutture sempre più sofisticate, senza dimenticare la pressione dei tempi e dei costi. Noi vogliamo aiutarli a realizzare le loro visioni creative e innovative” dice Jörg Rahmer, General Manager di Allplan. Con Allplan 2016 abbiamo un a disposizione una tecnologia potente e all'avanguardia. L'integrazione del motore di modellazione 3D Parasolid di Siemens PLM è un'importante pietra miliare nell'ulteriore sviluppo di Allplan negli ambienti di modellazione e visualizzazione. Quale fornitori leader di soluzioni BIM, i nostri processi efficienti consentono ai progettisti di sviluppare i progetti con il metodo BIM eli aiutano ad offrire maggiore trasparenza e controllo sui costi di progettazione," prosegue Rahmer.


Novità principali in Allplan Architecture 2016

Nuovo motore 3D per solidi a forma libera
Con l'integrazione del motore di modellazione 3D Parasolid di Siemens, Allplan ha le carte in regola per vincere la sfida dell'ideazione di costruzioni a forma libera sempre più complesse nella moderna architettura. In pratica, questo comporta che gli architetti necessitano di un software che consenta loro di creare modelli 3D precisi nei minimi dettagli e integrarli nel processo di progettazione. Il nuovo motore 3D di Allplan Architecture 2016 offre un nuovo livello di flessibilità e precisione nella creazione di queste strutture: questa nuova versione rende più facile la manipolazione di oggetti 3D e migliora la qualità della loro rappresentazione nella finestra di animazione.

Object Navigator per un modello di edificio strutturato
Per mantenere un controllo costante, specialmente in caso di costruzioni complesse, i dati del modello di edificio 3D devono essere ben strutturati. Il nuovo Object Navigator di Allplan Architecture 2016 assicura una rappresentazione chiara di tutti i componenti del modello. Gli elementi o i gruppi di elementi possono essere contrassegnati in modo appropriato per la visualizzazione, la modifica, ecc.
L'Object Navigator semplifica il controllo e la modifica dei modelli BIM, così come la collaborazione sul modello.

Funzioni di visualizzazione per un rendering perfetto
Allplan Architecture 2016 soddisfa la crescente richiesta di rendering sempre più realistici per la comunicazione tra i progettisti e i clienti per mezzo della realtà virtuale. L'integrazione di Maxon CineRender, che venne introdotto in Allplan 30-year edition, è stata ulteriormente ampliata con l'aggiunta di Ambient Occlusion: questa funzione rappresenta in modo estremamente realistico la luce indiretta e le condizioni di ombra particolari. La funzionalità "White model" consente agli utenti di disabilitare i materiali e le texture con un solo clic per creare visualizzazioni astratte di grande effetto, basate sul modello architettonico bianco.

I desideri dei nostri Clienti

Le richieste pervenute dai progettisti che utilizzano Allplan hanno un'importanza fondamentale durante lo sviluppo di ogni nuova versione: gli architetti traggono beneficio da un processo di lavoro migliorato, ad esempio con l'opzione di poter disporre di due schermi su cui sistemare le varie viste di progetto (supporto del multi-display). Le librerie di Allplan sono state ottimizzate e il loro utilizzo è ora molto più facile e rapido. Altre novità includono nuovi oggetti SmartPart per un'esperienza di progettazione sempre più soddisfacente.

Disponibilità

Allplan Architecture 2016 e la versione di prova per 30 giorni sono disponibili per il download.

Per ulteriori informazioni: www.allplan.com/2016architecture.


Novità principali in Allplan Engineering 2016

Nuovo motore 3D per la modellazione di precisione
Con l'integrazione di Parasolid, motore di modellazione 3D di Siemens PLM Software, Allplan Engineering 2016 supporta gli ingegneri nella modellazione libera di strutture complesse. Nella nuova versione è possibile creare forme libere qualsiasi fin nel minimo dettaglio e integrarle nel processo di progettazione. Una maggiore accuratezza del modello 3D migliora la qualità complessiva del progetto. I corpi 3D sono facili da modificare, perché non sono necessari i poligoni nel disegno delle forme libere. Anche la qualità della rappresentazione nella finestra di animazione è stata migliorata, rendendo molto migliore la visualizzazione del modello 3D.

Object Navigator per un controllo migliore
La progettazione di edifici con strutture sempre più complesse implica per gli ingegneri di avere un maggiore livello di controllo sul modello virtuale dell'edificio. Il nuovo Object Navigator di Allplan 2016 consente agli utenti di raggiungere questo obiettivo, perché offre una chiara e razionale rappresentazione di tutti i componenti del modello, con visibilità differenziata degli elementi o di gruppi di essi, oltre a modifiche intuitive delle informazioni correlate. L'Object Navigator agevola anche la collaborazione flessibile di tutti i co-progettisti.

Migliorate le funzioni per l'armatura

Precisione, efficienza e velocità sono i fattori determinanti per il successo in uno studio di ingegneria. La possibilità di apportare modifiche immediate è un metodo efficiente per ottimizzare il processo operativo. Le modifiche in Allplan 2016 sono apportate direttamente al modello, senza necessità di passare attraverso maschere o dialoghi. In Allplan Engineering 2016 la modifica diretta dei posizionamenti è stata ulteriormente migliorata: i posizionamenti possono essere facilmente suddivisi e cambiati. In questa versione i parametri come il diametro della barra, il numero o la distanza tra di esse sono modificati direttamente nella grafica.

I desideri degli utenti sono sempre considerati

Grazie alle molte implementazioni, Allplan Engineering 2016 soddisfa i desideri di moltissimi utenti: nella nuova versione, la funzione “Sezione lungo curva qualsiasi” è completamente associativa. Questo significa che in seguito alla modifica di un componente la sezione già posizionata è aggiornata automaticamente.
Il supporto del multi-display in Allplan Engineering 2016 consente agli utenti di sistemare le finestre di progettazione su diversi monitor. È quindi possibile posizionare il modello in corso di elaborazione sullo schermo principale, mentre le altre finestre con viste di piante, sezioni e animazioni possono essere posizionate sullo schermo aggiuntivo.
Piedi e pollici, le unità di misura americane, ma non solo, sono stati integrati in Allplan Engineering 2016. Per la prima volta è disponibile anche l'interfaccia in lingua cinese.

Disponibilità
Allplan Engineering 2016 e la versione di prova per 30 giorni sono disponibili per il download.

Per ulteriori informazioni: www.allplan.com/2016engineering
Allplan GmbH
Konrad-Zuse-Platz
181829 Munich89-92793-5300jkaestner@allplan.com
 
A proposito di Allplan
Allplan, con sede a Monaco, è uno dei leader europei nella fornitura di soluzioni per il Building Information Modeling (BIM). Interamente controllato dal Gruppo Nemetschek, Allplan sviluppa soluzioni informatiche potenti per architetti, ingegneri, imprese di costruzione e facility manager. Il principale prodotto Allplan offre strumenti flessibili ed efficienti per la progettazione completa e la realizzazione di architetture avveniristiche e soluzioni ingegneristiche innovative. Allplan è attualmente utilizzato in tutto il mondo in 19 differenti lingue e copre tutti i campi di applicazione di un sistema CAD con supporto del metodo BIM: dal primo schizzo dell'idea al modello 3D, incluse le quantità e i costi. Allplan supporta anche l'iniziativa Open BIM e lo standard IFC per assicurare l'interoperabilità durante l'intero processo di progettazione e costruzione.

Ulteriori informazioni sono disponibili su www.allplan.com e www.allplan.com/bim