Al via la V edizione di ITAD 2016: ospiti una delegazione cinese

21/07/2016 2394

Martedì 26 luglio dalle 14 alla Casa dell’Architettura (Piazza Manfredo Fanti 47) si terrà l’inaugurazione del corso ITAD “Italy Top Architecture Design Program -Summer Edition 2016” giunto alla sua quinta edizione e curato dall'architetto Benedetta Gargiulo Morelli con il patrocinio della “Sapienza” Università di Roma e dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia.

“L’Ordine degli Architetti di Roma – dichiara il presidente Alessandro Ridolfi - sostiene questa iniziativa con l’obiettivo di arricchire e sviluppare i rapporti tra le istituzioni cinesi e quelle italiane”.

“In questa edizione - spiega l’architetto Gargiulo Morelli - ospiteremo studenti e professori cinesi provenienti dalla Shanghai Jiaotong University, la Donghua University e la Kunming University di Shanghai e la Southwest Jiatong Univeristy di Chengdu che parteciperanno ad un workshop di 15 giorni durante il quale esploreranno e rielaboreranno in chiave contemporanea le meraviglie architettoniche di Roma, Firenze e Tivoli attraverso la rivisitazione del leggendario Grand Tour.
ITAD nasce dalla cooperazione tra lo Shanghai Design Centre e i suoi partner italiani, è una organizzazione che investe nella promozione del sapere e nell’interazione dello scambio culturale del patrimonio architettonico tra i due paesi solo apparentemente lontani. ITAD ha l’obiettivo di creare una piattaforma d’intesa tra Italia e Cina per gli studenti e i professionisti che potranno così sviluppare nuove sinergie”.

Interverranno all’inaugurazione del corso Alessandro Ridolfi, presidente OAR, Cao Jianye, Consigliere per la scienza e la tecnologia della Repubblica Popolare Cinese dell’Ambasciata di Roma, Benedetta Gargiulo Morelli, NOS Design Studio of Architettura e Interior Design, Valina Geropanta, PhD “Sapienza” Università di Roma, Sissi Long, SHDC Shanghai Design Centre, Federico De Matteis, Professore “Sapienza” Università di Roma, Simona Salvo, Professoressa “Sapienza” Università di Roma, Massimo Catalani, Pittore, scultore e architetto.