Fatebenefratelli 14: una riqualificazione energetica con certificazione LEED Platinum

LOMBARDINI22 31/01/2018 1528

Una sinergia vincente, guidata dalla creazione di valore e premiata per la sostenibilità, quella tra L22 Urban & Building e L22 Engineering & Sustainability. Le due business unit del Gruppo Lombardini22 hanno collaborato nella realizzazione del progetto: un intervento di riqualificazione architettonica ed energetica per un edificio residenziale nel centro storico di Milano, convertito a uso terziario uffici, ora sede di Trussardi.

Fatebenefratelli 14_Lombardini22_1.jpg

La riqualificazione energetica ha rappresentato il primo obiettivo della proprietà (Deka Immobilien Investments) e ha previsto la realizzazione di opere puntuali e in relazione tra loro, volte al contenimento dei consumi, alla riduzione delle emissioni di fattori inquinanti, utilizzando in maniera ottimale le risorse in un approccio innovativo, efficiente e sostenibile.
Nel 2017 il progetto si era aggiudicato il premio BSA, attestato di riconoscimento per l’utilizzo di avanzate tecniche e software di simulazione per la stima e ottimizzazione delle performance energetiche dell’edificio. 

Fatebenefratelli 14_Lombardini22_2.jpg

Oggi la certificazione LEED Platinum è il risultato di buone pratiche progettuali e costruttive, e di un lavoro di squadra lucido, integrato e coordinato dalla tecnologia BIM in termini di sostenibilità, riduzione dei consumi di risorse energetiche, efficienza dei sistemi, attenzione all’uso dei materiali e al riciclo, qualità degli spazi interni, uso della luce naturale.

Fatebenefratelli 14_Lombardini22_3.jpg

Riqualificazione energetica

La riqualificazione energetica dell’edificio è stato il primo obiettivo della proprietà che ha voluto riposizionare l’immobile sul mercato con nuove performance energetiche adeguate alle recenti normative oltre che con una nuova immagine architettonica. Si è scelto, quindi di adottare il protocollo LEED Building Design and Construction – Core & Shell, ed.2009 che ha portato l’edificio a raggiungere il livello di certificazione Platinum, con 86 punti.

Fatebenefratelli 14_Lombardini22_4.jpg

La riqualificazione consiste nella realizzazione di opere puntuali e in relazione tra loro, volte al contenimento dei consumi, alla riduzione delle emissioni di fattori inquinanti, utilizzando in maniera ottimale le risorse di energia. Gli interventi di riqualificazione sono la coibentazione della copertura, la sostituzione dei serramenti, le facciate continue con montanti e traversi strutturali, vetrocamera e nuovi impianti tecnologici per la produzione di calore e di raffrescamento collocati in copertura.

Le scelte impiantistiche e architettoniche sono state fatte previa verifica prestazionale mediante la costruzione di un modello energetico che simula il comportamento dell’edificio in base alle variazioni di condizioni climatiche esterne e di profili di funzionamento. 

Fatebenefratelli 14_Lombardini22_5.jpg

LEED_Il sistema di rating 

Il sistema di rating LEED è articolato in 7 sezioni organizzate in prerequisiti e in crediti. I prerequisiti delle varie sezioni sono obbligatori per l’accesso alla certificazione, mentre i crediti vengono assegnati in base alle caratteristiche del progetto. Dalla somma dei punteggi dei crediti deriva naturalmente il livello di certificazione, diviso in base, argento, oro e platino. 

ScorecardLEED_via Fatebenefratelli14.jpg
Le 7 sezioni sono: sostenibilità del sito; gestione delle acque; energia e atmosfera; materiali e risorse; qualità ambientale interna; innovazione nella progettazione e priorità regionale.

Fatebenefratelli 14_Lombardini22_6.jpg