Harpaceas Innovation Day: la digitalizzazione del progetto è una realtà di successo

HARPACEAS 14/09/2018 1472

harpaceas-innovation-day-2018_a.jpg

È in programma il 2 ottobre la prima edizione dell’Harpaceas Innovation Day un importante appuntamento organizzato da Harpaceas per coinvolgere i professionisti delle costruzioni in un racconto focalizzato sulla digitalizzazione del progetto tramite storie di successo "BIM oriented".

Sarà interamente dedicato alle più avanzate frontiere della digitalizzazione nell'ambito della filiera delle costruzioni l’evento Harpaceas Innovation Day, che si terrà il 2 ottobre a Milano presso il Centro Congressi Stelline di Corso Magenta 61.

L'appuntamento organizzato da Harpaceas - the BIM Expert - è dedicato ai clienti e a chi condivide con l’azienda la stessa passione e filosofia lavorativa. Harpaceas Innovation Day sarà un momento pensato per incontrarsi e fare network, per confrontarsi su idee e progetti, per far nascere nuove opportunità di business con altri attori della filiera delle costruzioni.

Il settore delle costruzioni sta subendo un radicale cambiamento nel modello di filiera verso nuovi rapporti di lavoro basati sull’integrazione collaborativa. Il cambiamento passa dal BIM e dalla digitalizzazione del progetto che permettono la gestione integrata e informatizzata del processo costruttivo per un completo e innovativo controllo dell’intero ciclo di vita di un’opera. La prima edizione dell’Harpaceas Innovation Day nasce dal desiderio di raccontare i nuovi cambiamenti della filiera delle costruzioni attraverso le esperienze e la professionalità di Harpaceas che accompagna i suoi clienti nel percorso all’implementazione del BIM.

A introdurre i lavori sarà Luca Ferrari, Direttore Generale Harpaceas, che racconterà la “BIM vision” che spinge l’azienda e la direzione che sta prendendo la filiera delle costruzioni.

Un racconto che sarà portato avanti da Piergiorgio Galantino, Direttore Settore BIM Architettonico e Impiantistico Harpaceas, Carmine Robbe, Direttore Settore BIM Strutturale Harpaceas, e Paolo Sattamino, Direttore Settore Calcolo Strutturale e Geotecnico Harpaceas, che svilupperanno temi dedicati all’ecosistema della progettazione, sempre più in dialogo e condivisione con gli altri attori attraverso l’interoperabilità e la collaborazione. Il successivo intervento tenuto da Paolo Odorizzi, Direttore Tecnico Harpaceas, Delegato nazionale presso Technical Committee 442 CEN, intende, invece, far luce sul percorso normativo che sta affrontando l’Italia (UNI, DM 560) e il resto d’Europa (CEN) per la digitalizzazione del settore Costruzioni.

Durante la seconda parte della mattinata saranno affrontati temi che riguardano il Model e Code Checking per il controllo e verifica rispetto a normative dei modelli BIM, la gestione del Common Data Envinronment (ACDat per UNI 11337) e il calcolo strutturale, la prevenzione sismica e il calcolo geotecnico; argomenti affrontati dall’Arc. Paolo Bertini, Direttore Settore Digital & BIM Project and Construction, Harpaceas. Molto importanti per Harpaceas, nel suo costante impegno per sostenere i professionisti del mondo delle costruzioni, sono i corsi di formazione per ottenere la certificazione ICMQ come BIM Manager, BIM Coordinator e BIM Specialist che durante la giornata saranno spiegati nelle loro dinamiche organizzative da Daniele Torsello Responsabile Commerciale ICMQ.

Il pomeriggio sarà dedicato a quattro sessioni parallele dedicate a tematiche specifiche. In ogni sessione saranno presentati progetti e case studies BIM oriented  di imprese e studi di progettazione che con l’utilizzo di strumenti Harpaceas hanno già avviato il loro processo verso un sistema di lavoro "BIM oriented".

Le sessioni parallele e i relatori sono i seguenti:

  • Progettazione Costruttiva: Ing. Piero Petrucco, ICOP; Ing. Sabatino Tonacci e Geom. Paolo Biggeri, EXA Engineering; Ing. Paolo Sattamino, Harpaceas.
  • Progettazione Architettonica e Impiantistica: Geom. Marco Palazzotto, Studio Associato Rinnova; Ing. Massimo Bocchi -  Studio Bocchi.
  • Controllo e Gestione dei dati di commessa: Ing. Arch. Andrea Vanossi, CMB Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi; Mr. Petri Luoma, Solibri Inc.; Dott. Andrea Minerdo, coBuilder.
  • Calcolo Strutturale e Geotecnico: Ing. Davide Masera, Masera Engineering Group; Ing. Paolo Ruggieri e Ing. Luca Givonetti, ENARCH; Ing. Riccardo Boesso e Ing. Giuseppe Colleselli, Studio Colleselli & P. Ingegneria Geotecnica.

Al temine delle sessioni specialistiche riprenderà la sessione generale. Alessio Bertella, BIM Consultant Harpaceas e Alessandro Frascari, Direttore Tecnico SITECO, parleranno dei servizi per il BIM di Harpaceas e il percorso necessario per introdurre il BIM in azienda attraverso una chiara strategia aziendale che punti a ottenere una gestione integrata delle informazioni tra i diversi attori della filiera. Nella tavola rotonda conclusiva avranno modo di confrontarsi i protagonisti di una filiera BIM oriented; dal Committente Pubblico - Ing. Cinzia Gatto Funzionario Ingegnere, Provveditorato OO. PP. Lombardia ed Emilia Romagna - al Committente Privato - Ing. Sara Giuliano, Project Manager, Quadratec srl - QC Terme -, dal Produttore - Dott. Franco Daniele, Titolare Tecnostrutture - al Progettista - Ing. Mauro Eugenio Giuliani, Managing Partner, Redesco Progetti srl - fino all’Impresa di Costruzioni - Ing. Arch. Andrea Vanossi, BIM Manager, CMB Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi - e al BIM Manager - Ing. Elisa Spallarossa.

Harpaceas Innovation Day è l'appuntamento per scoprire come il BIM e la digitalizzazione del progetto portino al successo, attraverso la testimonianza di quelle realtà che hanno già scelto il percorso dell'innovazione tracciato dall'evoluzione tecnologica applicata al processo costruttivo.

 

L'evento ha il patrocinio di ASSOBIM.

Programma e iscrizioni a questo LINK