GBC Italia protagonista della Settimana delle Energie Sostenibili di Milano

05/04/2019 589

Grande successo di pubblico in tutti gli appuntamenti marchiati GBC Italia durante la Settimana delle Energie Sostenibili e ringraziamenti da parte dell’amministrazione del Comune di Milano per aver contribuito nell’obiettivo comune di promuovere il rispetto per l’ambiente, l'efficientamento energetico, il comfort abitativo, e la riduzione dello spreco delle risorse della Terra.

Il convegno internazionale Green Cities: the “new normal”, il focus sul rinascimento "green" che stanno attraversando le nostre città

Il convegno internazionale “Green Cities: the “new normal”. Dagli edifici Green alla città sostenibile per tutti” che si è tenuto il 21 marzo presso il Politecnico di Milano Bovisa, organizzato in collaborazione con MCE, è stata l’occasione per approfondire il momento di grande trasformazione che stanno attraversando le nostre città: si tratta di un nuovo rinascimento “green” con implicazioni ambientali, e sociali di grande portata, che hanno visto nella città di Milano la vera icona del cambiamento su scala internazionale. In questa trasformazione hanno contribuito molto le più importanti architetture green degli ultimi anni. Il dibattito ha coinvolto istituzioni, università, investitori, aziende, associazioni che hanno evidenziato come la trasformazione green possa diventare l’occasione di collaborazione condivisa per rigenerare in modo sostenibile le nostre città.

gbc_mce_last.jpg

Milano Green City Map

Tra le novità più interessanti sviluppate in occasione di questo appuntamento, c’è stata la Milano Green City Map, la prima mappa degli edifici green di Milano che testimonia, con numeri e casi concreti, l’impronta verde della città. La mappa, realizzata da Green Building Council Italia (GBC Italia) con il patrocinio del Comune di Milano, è stata distribuita, in collaborazione con MCE IN THE CITY.
Una mappa che testimonia il nuovo impianto urbano della città meneghina che mette al centro efficienza energetica, sostenibilità, rispetto dell’ambiente e condivisione: 200 green building certificati, 93 colonnine di ricarica per veicoli elettrici, 290 postazioni di bikesharing con 3.650 biciclette tradizionali di cui 1150 a pedalata assistita e 218 km di piste ciclabili, numeri che dimostrano il rinascimento “green” di Milano.

«La costruzione di questa mappa “Milano Green City” ci ha riservato non poche sorprese. Siamo solo all’inizio di una trasformazione che cambierà completamente il volto della città e le abitudini di chi vive, lavora o visita Milano.  – ha dichiarato Giuliano Dall’Ò, Presidente GBC Italia - Una “nuova normalità” che già oggi ci presenta un cambiamento e che noi, con questa mappa, unica nel suo genere, abbiamo voluto testimoniare».

mappa-milano-green-city2.jpg

La Milano Green City Map, realizzata anche grazie al contributo incondizionato di Greenwich, Lombardini22, R2M solutions, Euromilano e Mapei, è stata distribuita in tutti gli eventi della Settimana delle Energie Sostenibili, ed ha accompagnato i 100 partecipanti fra operatori, studenti, ma anche semplici cittadini, nelle visite guidate ai principali Distretti Green della città, da City Life a Porta Nuova e Varesine per finire con Piazza Cordusio. Un’occasione unica per vedere da vicino come una riqualificazione con aree verdi, edifici a basso impatto ambientale, dotati di sistemi di climatizzazione che utilizzano fonti rinnovabili, gestiti con gli strumenti più avanzati di domotica possono cambiare il volto della città e il modo di viverla.

Il successo dell'iniziativa "Studi Aperti" per testimoniare l'impegno della sostenibilità

Alcuni tra i più importanti studi di progettazione e di consulenza, fucine del cambiamento della realtà milanese e soci di GBC Italia, hanno aperto le porte dei propri studi con l’iniziativa “Studi Aperti”  per testimoniare il loro impegno nell’ambito della sostenibilità e raccontare i progetti che li hanno visti protagonisti di una nuova trasformazione e di un mercato, quello della sostenibilità, in continua crescita. Tra questi gli studi Deerns Italia, Greenwich, Jacobs Italia, Lombardini22 e Tekne ESCo visitati dalle oltre 200 persone che hanno partecipato all’iniziativa.

L'oro blu. La gestione della risorsa idrica negli edifici

gbc-news-oroblu.jpg

Infine, presso la sala gremita di Assimpredil ANCE, si è svolto il convegno ‘L’oro blu. La gestione della risorsa idrica negli edifici’ in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo. Circa 200 persone hanno ascoltato attentamente la presentazione di alcune soluzioni per un buon risparmio idrico e i migliori processi di gestione (recupero, depurazione, trattamento) dell’acqua perché la carenza di acqua potabile è una delle sfide più importanti che il mondo deve affrontare e rappresenta anche il problema più grave del terzo millennio.

Il convegno è stato anche l’occasione per premiare i vincitori dei GBC Italia Awards 2018 nelle seguenti categorie: Leadership in Green Building nel Settore Pubblico (Premio Mario Zoccatelli), Leadership in Design e Performance, Leadership di Impresa e Sostenibilità, Premio Mirna Terenziani (riservato alle donne di GBC Italia) e Premio Chapter dell’anno.

Un ottimo successo che è stato riconosciuto dai promotori dell’evento e dall’amministrazione del Comune di Milano che ha formalmente ringraziato GBC Italia per aver contributo nella divulgazione e sensibilizzazione della cultura della sostenibilità, indispensabile per una reale trasformazione.  Perché anche se il mercato delle costruzioni sta cambiando verso standard sempre più sostenibili, il vero cambiamento non sarà mai raggiunto se non parte dalle singole persone, dalle azioni di ognuno e da un nuovo modo di vivere la sostenibilità.


Chi è GBC Italia?

Green Building Council Italia (GBC Italia) è un’associazione senza scopo di lucro cui aderiscono le più competitive imprese e le più qualificate associazioni e comunità professionali italiane operanti nel segmento dell’edilizia sostenibile. GBC Italia fa parte del World GBC, una rete di GBC nazionali presenti in più di 70 paesi, che rappresenta la più grande organizzazione internazionale al mondo attiva per il mercato delle costruzioni sostenibili. GBC Italia promuove un processo di trasformazione del mercato edile italiano attraverso la promozione del sistema di certificazione di terza parte e dei propri protocolli di certificazione (i sistemi GBC) espressamente sviluppati per le specificità del mercato italiano, i cui parametri stabiliscono precisi criteri di progettazione e realizzazione di edifici salubri, energeticamente efficienti e a impatto ambientale contenuto.

>>> maggiori info su www.gbcitalia.org