Il Presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani ricorda Giorgio Squinzi

GIORGIO-SQUINZI-CONFINDUSTRIA.jpg

Un uomo ed un imprenditore sempre disponibile ad ascoltare e a impegnarsi per l’interesse comune in Italia e a livello internazionale. Giorgio Squinzi ha sempre dichiarato il suo attaccamento all’industria ceramica italiana e al distretto di Sassuolo, ma ancora di più ce lo ha sempre dimostrato con il suo impegno personale anche nella nostra Associazione, dove è stato a lungo Consigliere fino a quando ha avuto la responsabilità della guida di Confindustria nazionale.

Da vero uomo di sport ha messo la sua passione e competenza al servizio dello straordinario progetto del Sassuolo Calcio, che ha contribuito così tanto in questi anni a dare una maggiore visibilità al nostro distretto.

Giorgio sarà sempre un riferimento per tutti i nostri imprenditori per quello che ha saputo costruire a livello aziendale e internazionale con il gruppo Mapei, ma anche per la grande disponibilità e attenzione che dimostrava verso ognuno di noi quando lo si incontrava al Cersaie o in qualsiasi fiera in giro per il mondo.

Ci stringiamo nel suo ricordo alla moglie Adriana e ai figli Veronica e Marco, nostro Consigliere.

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su