Sperimentazione per la valutazione della resistenza a taglio e a flessione di fasce di piano in muratura ordinaria - G6

È noto che la fascia di piano riveste un ruolo significativo nel comportamento sismico della parete muraria. D’altro canto la determinazione delle sue capacità sismiche non è ancora del tutto definita e richiede ulteriori approfondimenti, sia teorici che sperimentali. Pertanto in questo lavoro vengono presentati i risultati di una nuova campagna sperimentale condotta su porzioni di parete murarie a forma di “H”, comprendenti sia l’elemento di fascia di paino sia una parte dei maschi murari adiacenti. I provini (in scala 1:10) sono stati realizzati sia in materiale omogeneo che in muratura ordinaria e sono stati provati utilizzando una attrezzatura di prova già esistente opportunamente modificata. In tal modo è stato possibile analizzare l’effetto dell’ammorsamento della fascia nel pannello di nodo, simulando meglio il comportamento delle pareti reali. La nuova campagna sperimentale ha previsto la realizzazione di provini con tre diversi rapporti di snellezza e l’esecuzione di prove solo monotone su pannelli in materiale omogeneo e monotone e cicliche su quelli in muratura ordinaria. Durante le prove sono state riscontrate rotture di diverso tipo, in relazione alla snellezza geometrica e almateriale utilizzato.  I risultati sperimentali ottenuti sono stati quindi confrontati (in termini di resistenza a taglio) con i valori previsti dalle NTC08.

Per scaricare il contenuto integrale è necessario essere Socio Anidis, scopri come associarti

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su