Bruno Calderoni

Professore Ordinario - Università di Napoli Federico II

Archivio

Sismica

Stima della vulnerabilità sismica dei centri urbani: il caso di Forlì

La stima della vulnerabilità sismica dei centri urbani rappresenta certamente uno dei temi di maggiore interesse nell’ambito della...

Leggi

Sismica

Sopraelevare per adeguare: l’isolamento sismico intermedio per strutture murarie esistenti

Le potenzialità di una sopraelevazione IIS come strategia di adeguamento sismico di un caso studio, un edificio di tre piani in muratura

Leggi

Verifica sismica degli edifici in muratura: come usare consapevolmente i software di calcolo

Il documento fornisce strumenti pratici e operativi sulla modellazione di strutture in muratura finalizzata alla loro analisi sismica.

Leggi

Sismica

L’influenza del grado di connessione tra le pareti ortogonali sul comportamento sismico degli edifici in muratura

Come il grado di connessione delle pareti ortogonali ai maschi murari influenza il comportamento sismico globale di un edificio in muratura

Leggi

Sismica

Muratura & Sismica: modellazione a puntone delle fasce di piano di edifici soggetti a forze orizzontali

Nell'articolo si propone un nuovo modello detto "a puntone" per la schematizzazione delle fasce di piano di edifici in muratura soggetti a forze orizzontali nelle attività di valutazione della sicurezza sismica

Leggi

Sismica

Uso dei codici di calcolo per l’analisi sismica nonlineare di edifici in muratura: confronto tra diversi software

Uso dei codici di calcolo per l’analisi sismica nonlineare di edifici in muratura: confronto dei risultati ottenuti con diversi software su un caso studio reale

Leggi

Sismica

Protezione sismica "esterna" di edifici esistenti in c.a. mediante l’utilizzo di pareti lignee post-tese

In questa memoria proposta una soluzione di protezione sismica a basso danneggiamento caratterizzata da una bassa invasività dell’intervento stesso consistente nell’aggiunta di pareti “rocking” in pannelli lignei X-lam, post-tese, dissipative e ricentranti (tecnologia Pres-Lam), posizionate sul perimetro esterno dell’edificio da rinforzare.

Leggi

Scuole non sicure… andremo tutti sotto una tenda!?

Il commento di Bruno Calderonim, Professore di tecnica delle Costruzioni alla Federico II di Napoli sulla sentenza della Cassazione di sequestare una scuola con

Leggi

Vulnerabilità Sismica: Classificazione tipologica Strutturale degli Edifici esistenti in muratura ed in C.A.

La stima del rischio a livello territoriale non può prescindere dalla valutazione della vulnerabilità sismica delle costruzioni esistenti

Leggi

Sismica

Valutazione della capacità sismica di un edificio in c.a. progettato per i soli carichi verticali: metodologia semplificata

In questa memoria, con riferimento ad un caso reale, si è proceduto alla valutazione della capacità sismica mediante analisi numeriche accurate anche di tipo statico non-lineare, tenendo conto però di tutte le problematiche che influenzano la risposta di questa tipologia di edifici in caso di sisma. In particolare si è considerato anche il contributo dei tompagni, l?effetto di eventuali rotture fragili dei pilastri a taglio e/o dei nodi

Leggi

Nuovi sviluppi del modello di “puntone ad arco” per la definizione dei limiti di capacità delle fasce murarie - G5

Atti del XV congresso ANIDIS 2013

Leggi

Interventi per la riparazione ed il rafforzamento locale di edifici in muratura esistenti che hanno subito danni sismici limitati

interventi per la riparazione ed il rafforzamento locale degli edifici in muratura esistenti che hanno subito danni sismici limitati

Leggi

Criteri di progettazione strutturale di edifici in legno a pannelli X-lam - H4

Atti del XV congresso ANIDIS 2013

Leggi

Criteri di progettazione strutturale di edifici in legno a pannelli X-lam - H4

Atti del XV congresso ANIDIS 2013

Leggi

Sperimentazione per la valutazione della resistenza a taglio e a flessione di fasce di piano in muratura ordinaria - G6

Atti del XV congresso ANIDIS 2013

Leggi

La moderna progettazione strutturale delle costruzioni in legno

la resistenza a flessione del legno consente di realizzare elementi strutturali, monodimensionali o piani, in grado di coprire “grandi luci”.

Leggi