Eletto il Nuovo Consiglio Direttivo di Assotermica

Nominati i nuovi Consiglieri di Assotermica. Rimarranno in carica fino al 2022. Tra i temi più importanti, le sfide del new Green Deal


Si è tenuta il 15 luglio l’assemblea dei Soci Assotermica, l’associazione federata ANIMA che rappresenta le tecnologie per il comfort destinate alla climatizzazione invernale e alla produzione di acqua calda sanitaria. Nel corso della giornata sono stati nominati i nuovi Consiglieri elettivi, che avranno il delicato compito di guidare l’associazione durante tutto il prossimo biennio cogliendo in particolare le sfide del new Green Deal sia in ambito nazionale che europeo.

Il comparto rappresentato da Assotermica è infatti tra i più rilevanti in questa prospettiva e le imprese associate -  oggi ancor più che in passato - hanno una forte vocazione all’efficienza energetica e alla sostenibilità ambientale.

Eletto il nuovo Consiglio di Assotermica: i componenti

I consiglieri che avranno la responsabilità di sviluppare queste importanti tematiche sono:

  • Paolo Rigamonti (Apen Group Spa),
  • Mario Salari (Ariston Thermo Group Spa),
  • Tommaso Lanzoni (Baltur Spa),
  • Alberto Favero (Baxi Spa),
  • Giancarlo Belloni (BSG Spa),
  • Stefano Casandrini (Ferroli Spa),
  • Gianluigi Arici (Fondital Spa),
  • Sandro Panteghini (Global Radiatori Spa),
  • Mario Zucco (Imit Contro System Srl),
  • Valentina D'Acunti (Immergas Spa),
  • Giovanni Fontana (Italtherm Srl),
  • Laura Dalla Vecchia (Polidoro Spa),
  • Riccardo A. Rompani (Riello Spa),
  • Marco Giuseppe Boselli (Robert Bosch Spa),
  • Ettore Rossi (Sit  Spa),
  • Gherardo Magri (Vaillant Group Italia Spa).

Alla Presidenza dell’associazione rimane confermato l’ing. Alberto Montanini (Immergas Spa).


Chi è Assotermica?

Assotermica, federata ad Anima Confindustria, rappresenta la quasi totalità delle industrie produttrici di apparecchi e componenti destinati al comfort climatico ambientale, un settore caratterizzato da una costante evoluzione tecnologica che fa della produzione italiana una realtà di assoluta eccellenza.

Federazione ANIMA Confindustria Meccanica Varia è l'organizzazione industriale di categoria del sistema Confindustria che rappresenta le aziende della meccanica. La Federazione è formata da 30 Associazioni e gruppi merceologici e conta più di 1.000 aziende associate, tra le più qualificate nei rispettivi settori produttivi. L'industria meccanica italiana è un settore che occupa 221.000 addetti per un fatturato a fine 2019 di oltre 48,7 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 58,3%. Federazione Anima annovera al suo interno oltre 30 Associazioni e gruppi merceologici.

>>> Visita la pagina web di Assotermica