SuperBonus e burocrazia: da ACCA arriva l’app on-line che ti segue passo passo nella gestione della pratica

La burocrazia e l’enorme mole di dati e documenti richiesti, i conseguenti rischi per possibili errori o mancanze e la responsabilità professionale: sono questi alcuni dei maggiori problemi per i tecnici nell’applicazione del Superbonus 110%. Ecco la soluzione

Da ACCA arriva l’app on-line che ti segue passo passo nella gestione della pratica per il SuperBonus. La soluzione per rendere semplice l’iter complesso della norma e vincere la burocrazia con velocità ed efficienza.

usbim_superbonus_checklist.jpg

Ormai sappiamo tutto o quasi del Superbonus 110%, gli incentivi previsti dalla nuova misura per il rilancio dell’economia e lo sviluppo sostenibile.

L’importanza di tali incentivi risiede nel settore a cui sono rivolti: quello delle costruzioni, da sempre considerato traino economico del Paese, rappresentando il 10% del Pil italiano.

Come recentemente sostenuto anche dall’on. Fraccaro, considerato il padre del Superbonus: “L’edilizia è il settore che storicamente traina la crescita economica dell’Italia. Quando l’Italia è cresciuta ciò è accaduto soprattutto grazie alla crescita degli investimenti in edilizia. La ratio del Superbonus risiede nel far crescere la domanda del privato, dando al cittadino l’opportunità di non pagare l’investimento.”

Ed è così, se consideriamo che le nuove detrazioni fiscali potrebbero davvero avere un grosso impatto per il rilancio della filiera delle costruzioni poiché coinvolgeranno una platea potenziale di 12,5 milioni di nuclei familiari. 

Per accedere al Superbonus, necessari numerosi documenti e adempimenti

L’indiscutibile validità della misura, però, si  scontra con alcune problematiche, annose criticità per il nostro Paese: una non indifferente quantità di adempimenti e l’eccessivo carico documentale a carico di famiglie e professionisti, solo per dirne alcune.

Si è consapevoli che quando i soldi li mette lo Stato tutto deve essere più che in regola; ma è altrettanto vero che, come sostenuto da più parti, subissare tecnici ed imprese con una tale quantità di burocrazia sembra esagerato, soprattutto in un periodo in cui c’è necessità di snellezza e rapidità. Soprattutto se le scadenze non verranno prorogate.

E poi c’è la spada di Damocle dei controlli: AdE infatti, successivamente ai lavori e al finanziamento, ha 5 anni di tempo per verificare l’idoneità dell’intervento.

Per cui, se le pratiche non vengono redatte bene, c’è il rischio di una batosta a scoppio ritardato: se qualcosa dovesse andare storto, infatti, cittadini e tecnici potrebbero dover restituire le somme ricevute e investite.

usBIM.superbonus è la soluzione ACCA a supporto del professionista. Ma cosa fa?

Un utile e pratico aiuto per i tecnici arriva da ACCA software con il suo usBIM.superbonus.

Si tratta di un’applicazione on-line che guida il tecnico step by step a creare e gestire la documentazione delle pratiche SuperBonus: semplici linee guida al SuperBonus 110% che accompagnano il tecnico alla redazione della pratica.

Un’applicazione on-line del sistema integrato usBIM da usare con la massima libertà da qualsiasi device e da qualsiasi luogo, semplicemente attraverso un web-browser.

usbim_superbonus_multidevice.jpg

usBIM.superbonus è un’applicazione che attraverso una check list aiuta a redigere completamente e correttamente una pratica superbonus.

La sua check list è:

  • conforme alla check list richiesta dall’Ordine Nazionale dei Commercialisti per il rilascio del VISTO DI CONFORMITA’ della pratica necessario per la cessione del credito o lo sconto in fattura.
  • è personalizzabile con voci e documenti che il professionista può aggiungere allo schema del programma.

Per ogni step della pratica il tecnico può creare e gestire la documentazione che sarà automaticamente ordinata e archiviata in maniera sicura nel suo cloud on-line, all’interno della cartella con l’intera pratica.

usbim_superbonus_documento_on_line.jpg

Dentro tutti i vantaggi del sistema integrato usBIM

Ma usBIM.superbonus è anche e soprattutto un’applicazione del sistema integrato usBIM e, come tale, consente al tecnico la gestione delle pratiche usufruendo di tutti i vantaggi di questa integrazione:

  • lavora con la massima libertà da qualsiasi device e da qualsiasi luogo, semplicemente attraverso un web-browser.
  • redige i documenti della pratica con tutte le funzionalità di collaborazione e condivisione di usBIM (chat, meeting, accesso ai dati in cloud, ecc.).
  • allega elaborati prodotti con gli applicativi di usBIM e/o con i tuoi software.
  • ha tutte le pratiche superbonus ordinate e conservate in sicurezza nel proprio cloud, aggiornate e complete di tutta la documentazione previste dalla normativa.
  • condivide le sue pratiche con collaboratori e committenti attraverso l’invio di un semplice link con la chat interna di usBIM o tramite mail.
  • controlla in tempo reale l’iter delle sue pratiche e verifica ciò che è stato fatto e cosa rimane da fare, in un qualsiasi momento e ovunque sia.
  • esegue tutte le altre attività progettuali o di direzione dei lavori legate alla realizzazione dell’intervento ed interconnesse alla produzione dei documenti della pratica.

Scopri subito usBIM.superbonus

usbim-superbonus.jpg

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su