Bando per le migliori tesi di laurea: a Venezia si premiano gli Ingegneri Eccellenti

16/02/2021 965

Anche per il 2021 il Collegio degli Ingegneri di Venezia ha promosso un Bando per la premiare le tre tesi di laurea migliori incentrate sulla ricerca, l'innovazione e la sostenibilità.

Previsto un premio di 1.500 € ciascuna. Eventuali adesioni devono essere presentate entro il 31 maggio 2021

collegio-ingegneri-venezia_700.jpg

3 edizione del Bando per le migliori tesi nel campo dell’Ingegneria

Il Collegio Ingegneri Venezia lancia la 3^ edizione del bando per l’attribuzione di tre premi di laurea nel campo dell’Ingegneria, uno per ciascun macrosettore: Civile, Industriale e dell’Informazione del valore di 1.500 € ciascuno, stanziando complessivamente 4.500 €.

Chi può partecipare

L’iniziativa è rivolta agli ingegneri che abbiano conseguito la laurea magistrale o il dottorato di ricerca presso una Università italiana negli anni accademici 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, senza limiti di età o cittadinanza, le cui tesi siano incentrate sulla ricerca, l’innovazione e la sostenibilità per affrontare l’evoluzione della nuova realtà che ci circonda. 

Si sottolinea che tra i criteri di valutazione riveste particolare importanza l’attenzione alle problematiche del territorio locale, Venezia e la sua città metropolitana.

Il Collegio Ingegneri di Venezia è una libera associazione con compiti professionali, culturali e promozionali. Si prefigge di arricchire l’esperienza professionale e le conoscenze non solo tecniche degli Ingegneri, occupandosi prevalentemente degli aspetti culturali della professione. 

Ulteriori informazioni, e le modalità di partecipazione al bando da parte degli interessati, sono consultabili sul sito web del Collegio

Le eventuali adesioni devono essere presentate entro le ore 12.00 del 31 maggio 2021