Fornitori di servizi BIM: il sistema di qualificazione Italferr | WEBINAR

19/02/2021 480

Il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre organizza una serie di incontri tematici dedicati al BIM per conoscere le migliori best practices di riferimento che le Stazioni Appaltanti stanno mettendo in pratica in applicazione del DM. 560/2017.

Durante il prossimo webinar, in programma l'11 marzo, sarà illustrato il ruolo di Italferr come Committente di Servizi di Ingegneria.

Nel dettaglio si parlerà del Sistema di Qualificazione BIM e delle modalità di affidamento di contratti di supporto allo sviluppo di modelli informativi BIM.

 

bim-digitalizzazione-02-700.jpg

 

BIM: gli incontri tematici dell'Università degli Studi Roma Tre

Il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre ha da tempo posto particolare attenzione a soddisfare il fabbisogno formativo dei dipendenti delle Stazioni Appaltanti e degli operatori economici nell’ambito delle ormai necessarie procedure e strumenti BIM-oriented.

A questo riguardo, contestualmente alla proposta di un PerCorso di Alta Formazione su tali aspetti, il Dipartimento organizza una serie di incontri tematici aperti al pubblico coinvolgendo tra i relatori personalità ed aziende di rilievo nel settore, con specifico riferimento alla metodologia e agli strumenti BIM in essere.

In queste occasioni ci sarà la possibilità di presentare e conoscere le migliori best practices di riferimento che le Stazioni Appaltanti hanno o stanno mettendo in pratica in applicazione del DM. 560/2017, e svolgere interessanti approfondimenti normativi utili ai partecipanti dell’intera filiera AECO del nostro Paese.

 

Il Sistema di Qualificazione BIM di Italferr: il programma del Webinar 

Il prossimo Webinar scaturisce da una sollecitazione di Italferr, società del gruppo Ferrovie dello Stato.

I relatori illustreranno il ruolo di Committente di Servizi di Ingegneria, con riferimento specifico al proprio Sistema di Qualificazione BIM e alle modalità di iscrizione e affidamento per i contratti di supporto allo sviluppo di modelli informativi.

 

I dettagli dell'evento:

Data: 11 Marzo 2021

Ora: 9:30-10:30

Relatori: Prof. Andrea Benedetto (RomaTre), Daniela Aprea e Fabrizio Ranucci (Italferr).

Moderatore: Mario Caputi (in2it).

Modalità di Partecipazione: gratuita previa iscrizione

Modalità di Iscrizione: inviare mail a altaformazionebim@uniroma3.it entro il giorno 8 Marzo 2021 ore 12:00, indicando nome, cognome, mail e recapito telefonico.

Modalità di Erogazione: Piattaforma MS Teams di RomaTre. Verrà inviato il link alla piattaforma a tutti coloro che si saranno iscritti entro il giorno 8 Marzo 2021 ore 12:00.

 

L'obiettivo del Webinar

L'obiettivo dell'appuntamento online è quello di illustrare il ruolo di Italferr come Committente di Servizi di Ingegneria con riferimento specifico al Sistema di Qualificazione BIM e alle modalità di affidamento di contratti di supporto allo sviluppo di modelli informativi BIM.

Il webinar è destinato a tutti gli operatori economici del settore, incluse le altre Stazioni Appaltanti che intendono contribuire e condividere le proprie esperienze e necessità in merito agli argomenti trattati.

 

Il percorso di alta formazione BIM per Stazioni appaltanti

A seguito della Convenzione firmata dal Consiglio del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli studi Roma Tre, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e da in2it è stato organizzato un PerCorso di Alta Formazione sul tema delle: “Procedure e Strumenti BIM per le Stazioni Appaltanti e per gli Operatori Economici”.

Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie ad adempiere al Decreto DM 560, pubblicato a dicembre 2017, e richiamate nell’art. 23 del Codice degli Appalti (Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50), e più in particolare di dotarsi di un atto organizzativo, di un piano di approvvigionamento di hardware e software e di un piano di formazione per identificare i processi operativi, le procedure e il quadro normativo di riferimento per gestire gare di appalto di lavori pubblici tramite ausilio di metodi e strumenti elettronici avanzati.

La prima edizione del corso si svolgerà a Roma in data ancora da definire e prevede anche la modalità online.

Quanto sopra posiziona l’Università Roma Tre tra le istituzioni più attente a soddisfare il fabbisogno formativo dei dirigenti e dei quadri delle Stazioni Appaltanti del nostro Paese e delle imprese che lavorano con esse.

 

L'Advisory Board e i webinar de "L’ora del BIM"

Vista la rilevanza del fenomeno e l’ampiezza del fabbisogno formativo che ne deriva, i firmatari della Convenzione hanno coinvolto personalità di rilievo ed interessate ai temi formativi del personale laureato e/o tecnico in seno alle Stazioni Appaltanti.

Ne è scaturito un Advisory Board composto dalle principali Stazioni Appaltanti del nostro Paese interessate alle tematiche del BIM.

L’Advisory Board, tra le sue attività, organizza Webinar aperti al pubblico con il brand “L’ORA del BIM” per perseguire i seguenti obiettivi:

  1. Presentare best practices delle aziende di riferimento;
  2. Coinvolgere l’intera filiera AECO1 su iniziative ad alto valore aggiunto;
  3. Formare i partecipanti su temi operativi e normativi;
  4. Definire eventuali aree di approfondimento ad organi istituzionali e di garanzia.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su