INU: Stefano Stanghellini eletto Presidente Onorario

L'Assemblea dei soci dell'Istituto Nazionale di Urbanistica, riunita in modalità online, ha eletto per acclamazione il nuovo Presidente Onorario, Stefano Stanghellini.


 

Assemblea soci dell'INU elegge un nuovo Presidente Onorario

stefano-stanghellini-300.jpg


"L'elezione a Presidente Onorario mi gratifica ma nello stesso tempo mi responsabilizza ancora di più nell'elaborazione politico-culturale dell'Istituto. L'impiego efficace ed efficiente delle ingenti risorse finanziarie del PNRR e le connesse riforme nel governo della cosa pubblica, richiedono che anche il governo del territorio sia adeguato alle nuove necessità. Mi metterò a disposizione degli organi dirigenti dell'Istituto con l'intenzione di contribuire a far sì che la pianificazione urbanistica riesca sempre più ad affermare i valori etici, sociali ed ambientali di cui è portatriceha dichiarato Stefano Stanghellini.

 

Chi è Stefano Stanghellini

Nato a Firenzuola (FI) nel 1949, si è laureato in Architettura presso l'Università di Firenze nel 1974. É stato Presidente dell'INU dal 1993 al 2001. Precedentemente ha ricoperto la carica di Tesoriere nazionale (dal 1984 al 1987) e di Presidente della Sezione Emilia-Romagna (dal 1986 al 1993).

Stanghellini è stato Professore ordinario in Estimo presso l'Università Iuav di Venezia dal 2000 al 2019, ove ha tenuto i corsi di Estimo e di Valutazione Economica del Progetto, dopo essere stato professore associato dal 1992 e ricercatore dal 1984 presso la stessa Università. É stato anche Presidente della Fondazione Giovanni Astengo dal 1998 al 2006.

Socio fondatore della SIEV, Società  Italiana di Estimo e Valutazione, Stanghellini ne è stato Presidente dall'anno della sua costituzione (2005) fino al 2018.

É Presidente di Urbit - Urbanistica Italiana, l'organismo dell'Istituto organizzatore di Urbanpromo dal 2004.

É iscritto all'Albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Bologna. La sua attività  professionale si sviluppa principalmente nei seguenti campi: piani urbanistici e territoriali di concezione strategica, perequazione e compensazione urbanistica, studi di fattibilità, valutazioni economico-finanziarie per progetti in partenariato pubblico-privato, stima del valore di beni immobili complessi.

L'ultimo Presidente Onorario dell'INU prima di Stanghellini è stato Giuseppe Campos Venuti.

 


Ingenio esprime le sue più sincere congratulazioni al presidente Stanghellini per il nuovo incarico che gli è stato conferito dai Soci INU. Con l’auspicio di una continua e proficua collaborazione tra l'Istituto Nazionale di Urbanistica e Ingenio, auguriamo al presidente Stanghellini buon lavoro.

Andrea Dari, Editore INGENIO

 

Al centro del prossimo Congresso INU il ruolo dell'urbanistica nel rilancio del Paese

Nel corso dell'Assemblea dei soci dell'INU, che ha visto l'approvazione delle relazioni del Presidente Michele Talia e della Tesoriera Simona Tondelli, si è discusso tra l'altro anche dell'organizzazione del prossimo Congresso, che sarà incentrato sul tema del ruolo dell'urbanistica nel rilancio del Paese. Sono candidate a organizzarlo le sedi dell'Aquila e di Bologna: l'Assemblea ha delegato la scelta al Consiglio direttivo nazionale, alla luce dell'esame di dossier di approfondimento.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su