Attestati di Prestazione Energetica degli edifici (APE): aggiornate le FAQ CENED

19/01/2022 2207

Pubblicata una nuova FAQ su quanti APE occorre predisporre in caso di particelle o subalterni graffati.


Segnaliamo che, sul portale CENED della Regione Lombardia, è stato pubblicato l'aggiornamento al 10 gennaio 2022 delle risposte alle domande frequenti, contenente la nuova FAQ 6.1 lettera ff:

ff. Quanti APE occorre predisporre in caso di particelle o subalterni graffati?

Nel caso in cui il subalterno oggetto di certificazione sia identificato da differenti particelle catastali, solo nel caso in cui tali particelle risultino “graffate”, è possibile intestare l’APE ad una delle particelle catastali, avendo cura di indicare le altre - comprese eventuali anomalie - nel campo Note presente nel Software CENED+2.0 (si veda schermata Caratteristiche generali/Dati ape/ Informazioni generali sul miglioramento della prestazione energetica). Nel caso di 2 subalterni graffati è comunque necessario redigere 2 APE.

Per una lettura dettagliata di tutte le FAQ rimandiamo al documento allegato, segnalando qui sotto alcune FAQ di carattere generale.

Attestati di Prestazione Energetica degli edifici (APE): aggiornate le FAQ CENED

Che cos’è la certificazione energetica degli edifici?

È il complesso delle operazioni svolte dai soggetti certificatori accreditati per il rilascio dell’Attestato di Prestazione Energetica e delle raccomandazioni per il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio.

 

A cosa serve la certificazione energetica degli edifici?

La certificazione energetica degli edifici, prevista da una Direttiva comunitaria (2002/91/CE), è uno strumento che consente da un lato di incentivare il mercato immobiliare ad investire in edifici ad alta qualità energetica, miglior comfort e minori emissioni di gas climalteranti e dell’altro permettere all’utente finale di compiere una scelta più consapevole al momento dell’acquisto/affitto di un edificio.

 

Che cos’è un Attestato di Prestazione Energetica (APE)?

È il documento attestante la prestazione energetica ed alcuni parametri energetici caratteristici dell’edificio (fabbricato+impianto). Nell’attestato sono indicate le prestazioni energetiche dell’edificio, la classe energetica dello stesso, oltre a possibili interventi migliorativi delle prestazioni energetiche dell’edificio. Tale documento deve essere redatto e asseverato da un professionista accreditato nell’elenco dei soggetti certificatori.


LE FAQ CENED LOMBARDIA AGGIORNATE SONO SCARICABILI IN FORMATO PDF