Professione Project Manager: una norma UNI in fase di inchiesta pubblica finale

11/04/2022 11820

La Commissione UNI/CT 040 sta lavorando a un progetto, arrivato ad una fase di inchiesta pubblica finale, che vuole stabilire i requisiti relativi all'attività professionale del Project Manager. L'inchiesta pubblica finale serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma.


Project manager: i requisiti UNI vogliono facilitare i processi di valutazione della conformità

La Commissione UNI/CT 040 Servizi ha lavorato al progetto UNI1609663 dal titolo “Attività professionali non regolamentate - Project Manager - Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

Questo documento definisce i requisiti relativi all'attività professionale del Project Manager. Tali requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche e dall'identificazione dei relativi contenuti, in termini di conoscenze e abilità, anche al fine di identificarne chiaramente il livello di autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro Nazionale delle Qualificazioni (QNQ). Tali requisiti sono inoltre espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità

L'inchiesta pubblica finale serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.