Classificare il rischio sismico di un edificio in muratura: meglio il metodo semplificato o quello convenzionale?

25/09/2017 2270
All’interno delle ultime Giornate ANIDIS, che si sono svolte dal 18 al 21 settembre a Pistoia, numerosi eventi di aggiornamento, uno dei quali dedicato alla nuova CLASSIFICAZIONE DEL RISCHIO SISMICO DEGLI EDIFICI.
 
Tra i relatori il Professor Andrea Vignoli, Docente di Scienza delle Costruzioni all’Università di Firenze che INGENIO ha intervistato chiedendo qualche riflessione sulla scelta tra i due metodi previsti dalle Linee Guida per gli edifici in MURATURA.