Stefano De Santis

Assistant Professor- Università Roma Tre

Contatti: Sito Web

Curriculum

Stefano De Santis is tenured researcher (RTD/B) in Structural Engineering (SC 08/B3, SSD Icar/09, Tecnica delle Costruzioni) at the Department of Engineering of Roma Tre University, in Rome, Italy. He is a member of the Structures Research Group, of the Scientific Board of the PhD School in Civil Engineering, and appointed teacher for the Courses of Design of Steel and Reinforced Concrete Structures (Tecnica delle Costruzioni, BSc course) and of Special Structures (Complementi di Tecnica delle Costruzioni, MSc course). He got his BSc, MSc and PhD in Civil Engineering at Roma Tre University. Before getting his current position, he was a post-doc research assistant at the University of the West of England (UWE) at Bristol, UK (2012), and at Roma Tre University (2013-2017), and researcher (RTD/A) at Roma Tre University (2018-2019). Stefano got the National Scientific Qualification (Abilitazione Scientifica Nazionale, ASN) as Associate Professor in Structural Engineering (20/09/2018).

Archivio

Sismica

Miglioramento sismico delle murature faccia a vista con connettori in carbonio

In questa nota presentiamo una nuova tecnologia a basso impatto per il miglioramento sismico delle murature in pietrame faccia a vista, costituita da connettori trasversali in CFRP inseriti in perforazione negli elementi lapidei della facciata. Si tratta di una tecnologia che consente di operare solo dall’esterno del fabbricato, preservandone le caratteristiche architettoniche e garantendo compatibilità e durabilità dell’intervento.

Leggi

CRM - Composite Reinforced Mortar

Tecniche di consolidamento a basso impatto per il mantenimento del “faccia a vista” di murature storiche

Risultati di prove sperimentali su tavola vibrante di una parete in muratura rinforzata con il Sistema Reticola Plus di Fibre Net.

Leggi

Miglioramento sismico di murature con sistemi FRM

L’attività sperimentale condotta ha voluto investigare la capacità di materiali compositi a matrice inorganica denominati FRM (Fabric Reinforced Mortar) nel miglioramento sismico di pareti in muratura sottoposte ad azioni fuori dal piano.

Leggi

Miglioramento sismico di murature con sistemi FRM

L’attività sperimentale condotta ha voluto investigare la capacità di materiali compositi a matrice inorganica denominati FRM (Fabric Reinforced Mortar) nel miglioramento sismico di pareti in muratura sottoposte ad azioni fuori dal piano.

Leggi

Rinforzi in SRG applicati sulla superficie estradossale di volte in muratura

Rinforzi in SRG applicati sulla superficie estradossale di volte in muratura

Leggi