Claudio Ferrari

Ingegnere libero professionista – direttore tecnico A.I.erre engineering S.r.l. Parma

Contatti: Sito Web

Curriculum

Nato a Langhirano (PR) il 14.10.1965

Laurea in Ingegneria Civile – Edile - specializzazione ingegneria strutturale, Università degli Studi di Bologna

Iscrizione Albo Ingegneri della Provincia di Parma n. 1310A - anno 1993

Attività professionale

Settore ingegneria civile - progettazione, direzione lavori, coordinamento della sicurezza - edilizia civile industriale, costruzioni esistenti, opere d’arte, infrastrutture viarie. Dal 2004 ad oggi, direttore tecnico e socio con poteri di rappresentanza società d’ingegneria A.I.erre engineering S.r.l.

Attività tecnico - scientifica

2005 – 2011, Professore a contratto Università degli Studi di Parma - laboratorio di costruzione tecnologia delle strutture - Corso di Laurea Magistrale in Architettura - correlatore di tesi di laurea

2011 – 2014 Regione Emilia Romagna: analisi specialistica di supporto per l’esame delle pratiche sismiche – DGR 24.10.2011, supporto all’attività di controllo dei progetti esecutivi DM 14.01.2008” e relatore nei corsi di aggiornamento con riferimento al comportamento delle strutture in legno sotto sisma.

2015 Relatore al Master Universitario di II Livello in Costruzioni in legno dell’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA – DICAM - Esempi di tecniche tradizionali e innovative di consolidamento

2017 – 2018 Università degli Studi di Parma Analisi delle problematiche nella progettazione delle costruzioni in cemento armato - cicli di incontro seminariali - Programmazione triennale MIUR – PRO3 e sistemi di connessione nelle strutture in legno – seminario corso di costruzioni in acciaio e legno

 

Archivio

Il controllo degli isolatori sismici: il vademecum per il Direttore dei Lavori

Procedure di accettazione e controllo del direttore dei lavori per prevenire errori in fase di esecuzione – aspetti generali ed esempio

Leggi

Sismabonus

Valutazione della convenienza economica del Sismabonus in edifici condominiali

Valutazioni economiche sull'applicazione del Sismabonus in edifici condominiali realizzati in muratura

Leggi

Sismica

Isolamento sismico alla base per una social house: dalla progettazione al controllo dei dispositivi

Idea progettuale e procedure di accettazione: il caso di un edificio realizzato a Parma Il caso è relativo ad un intervento di edilizia in social...

Leggi

Collegare elementi lignei a murature esistenti: il sistema di connessione diretta

L’impiego di tecniche di fissaggio dirette consente di ottimizzare notevolmente i tempi di posa mitigando nel contempo i rischi connessi agli errori nell’esecuzione. In questo caso si descrive un sistema di connessione diretto delle coperture sulla base delle prescrizioni del DM 17.01.2018 e della Circ.n. 7/2019.

Leggi

Dall’analisi del quadro fessurativo dovuto a sisma agli interventi di miglioramento sismico: il caso del Municipio di Langhirano

Dall’analisi del quadro fessurativo dovuto a sisma agli interventi di miglioramento sismico

Leggi

Chiesa di San Salvatore a Campi di Norcia: Prime analisi del crollo definitivo della facciata a seguito del sisma del 27.10.2016

Questa nota ha lo scopo di fornire alcuni contributi alla metodologia di analisi che viene utilizzata nello studio del comportamento sismico degli edifici esistenti che presentano caratteristiche di tutela per la loro valenza storico artistica. Come noto la conoscenza del comportamento di una costruzione per effetto delle azioni sismiche costituisce la base per un approccio corretto a qualsiasi analisi di vulnerabilità e, anche sulla base dell’esperienza dei recenti terremoti, deve essere costantemente aggiornata per colmare eventuali lacune di conoscenza tecnico scientifica che renderebbero vano l’esito di qualsiasi tipo di analisi.

Leggi

Le coperture in legno per gli edifici esistenti: un esempio completo e dettagliato d’intervento

Le coperture in legno per gli edifici esistenti: un esempio completo e dettagliato d’intervento

Leggi

Interventi di miglioramento sismico di strutture in legno esistenti

Interventi di miglioramento sismico di strutture in legno esistenti come coperture e solai

Leggi

Strutture in legno esistenti: comportamento in presenza di azioni sismiche

i principali meccanismi di collasso di strutture in legno esistenti e alcuni schemi interpretativi per le coperture ed i solai, considerando le interazioni con la struttura principale della costruzione.

Leggi