ANIDIS

ANIDIS

Archivio

Pagina 5

Sismica

CONVEGNO ANIDIS e corsi di aggiornamento in un unico appuntamento: Ascoli Piceno 17-18-19 settembre

A settembre appuntamento con l'aggiornamento sulla progettazione sismica. Oltre al XVIII CONVEGNO ANIDIS organizzati tre corsi di aggiornamento

Leggi

Sismica

Verifiche di vulnerabilità sismica di edifici industriali esistenti: influenza delle scelte di analisi

Articolo tratto dalle memorie del XVI CONVEGNO ANIDIS - L'AQUILA - 2015 ABSTRACT Gli edifici industriali nel panorama edilizio italiano sono...

Leggi

Sismica

Le giornate ANIDIS 2017: breve resoconto sul Forum dell’Ingegneria Sismica Italiana

breve resoconto sul Forum dell’Ingegneria Sismica Italiana

Leggi

Sismica

Macrosismica, LG Classificazione Sismica, Giornate ANIDIS: ne parliamo con il Prof. Franco Braga

In occasione del Convegno “Incentivi per la riduzione del rischio sismico” organizzato dalla Regione Emilia Romagna e tenutosi lo scorso 12 maggio a Bologna, INGENIO ha intervistato il prof. Franco Braga, Presidente ANIDIS intervento come relatore all’evento che nel suo intervento ha messo l’accento sull’importanza della macrosismica nella valutazione della vulnerabilità sismica degli edifici.

Leggi

Sismica

Retrofit antisismico di strutture in c.a. tramite l’installazione di isolatori a singola superficie di scorrimento

IL CASO APPLICATIVO DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE DI FORMA IRREGOLARE  Memoria tratta dal XVI Convegno ANIDIS Negli ultimi anni, l’utilizzo...

Leggi

Calcestruzzo Armato

Valutazione del periodo fondamentale di strutture in c.a.

Una riflessione critica sull’utilizzo della formulazione semplificata

Leggi

Sismica

Valutazione della capacità sismica di un edificio in c.a. progettato per i soli carichi verticali: metodologia semplificata

In questa memoria, con riferimento ad un caso reale, si è proceduto alla valutazione della capacità sismica mediante analisi numeriche accurate anche di tipo statico non-lineare, tenendo conto però di tutte le problematiche che influenzano la risposta di questa tipologia di edifici in caso di sisma. In particolare si è considerato anche il contributo dei tompagni, l?effetto di eventuali rotture fragili dei pilastri a taglio e/o dei nodi

Leggi