CRM - Composite Reinforced Mortar

CRM ( nei rinforzi strutturali) è l'acronimo di Composite Reinforced Mortar, in italiano Malta Rinforzata con materiale Composito.

Si tratta di una malta da applicare alla facciata di una struttura muraria in cui è previsto l'inserimento di una rete bidirezionale (piana o angolare, a seconda della posizione) preformata in fibre di vari materiali.

I sistemi di rinforzo CRM sono costituiti da:

  • reti preformate bidirezionali, realizzate mediante impregnazione di fibre resistenti agli alcali, in vetro, carbonio, basalto o arammide in un’unica fase produttiva; le reti hanno la funzione di fornire un incremento della resistenza a trazione ed il confinamento degli elementi da rinforzare
  • angolari in rete preformati in fibra di vetro, carbonio, basalto o arammide, realizzati con i medesimi materiali e processo produttivo delle reti, con funzione di realizzare una continuità strutturale in corrispondenza degli angoli
  • elementi di connessione interamente o parzialmente preformati in fibra di vetro, carbonio, basalto o arammide, comunque resistenti agli alcali e realizzati con i medesimi materiali, con la funzione di garantire il collegamento dell’intonaco armato con l’elemento murario e con il rinforzo installato sulla faccia opposta di quest’ultimo, laddove previsto
  • malte a base cementizia o di calce a prestazione garantita per uso strutturale
  • ancoranti chimici per la solidarizzazione dei connettori tra loro o l’ancoraggio degli stessi nel supporto murario.

Gli ultimi articoli sul tema

Rinforzo strutturale: sostenibilità ed elevate prestazioni dei sistemi compositi CRM Zero Mapei

Mapei presenta CRM Zero Mapei: il primo e unico sistema di rinforzo strutturale certificato e a emissioni residue di CO2 totalmente compensate.

Leggi

Rinforzo strutturale: la tecnica CRM - Composite Reinforced Mortar

Perché e quando utilizzare la tecnica CRM.

Leggi

Fibre Net ottiene l'EPD per il sistema CRM RI-STRUTTURA: l’evoluzione sostenibile nel settore delle costruzioni

Fibre Net ottiene l’ Environmental Product Declaration per il sistema CRM RI-STRUTTURA. L’EPD certifica l’impegno per sostenibilità e trasparenza che il gruppo da sempre persegue. Vantaggi tangibili per tutta la filiera: innovazione e riduzione impatto ambientale garantiti

Leggi

Innovazione nel rinforzo strutturale degli edifici: i vantaggi del sistema composito FRCS Armatex Total ETA di Biemme

L'articolo illustra ARMATEX TOTAL ETA di Biemme Srl e ITC-CNR, un'innovazione nel rinforzo strutturale di edifici. Dotato di certificazione ETA, migliora resistenza e rigidezza con un kit di fibra di vetro AR e malta, il sistema è adatto a diversi substrati murari.

Leggi

Sostenibilità e compatibilità nel restauro: l'approccio di Fibre Net nello sviluppo di tecnologie

Fibre Net Group si distingue per lo sviluppo di tecnologie sostenibili nel rinforzo strutturale, garantendo la compatibilità con i materiali preesistenti e ottenendo certificazioni ambientali. La loro leadership nel settore si riflette in progetti prestigiosi come Cascina Continassa e la Sagrada Familia, con un impegno costante verso la riduzione dell'impatto ambientale e la conformità agli standard ISO. Nell'articolo l'intervista al CEO e Direttore Commerciale Cecilia Zampa.

Leggi

Sistemi CRM Mapei con Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) per uso strutturale

I sistemi CRM di Mapei hanno ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica (CVT), rilasciato dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Le soluzioni Mapenet EMR si caratterizzano per un’elevata stabilità dimensionale, un’ottima resistenza a trazione e un’eccellente resistenza alle aggressioni chimiche e agli agenti atmosferici.

Leggi

La tecnica CRM consente di ottenere un rinforzo omogeneo e diffuso di murature esistenti di diversa tipologia e caratteristiche, fornendo miglioramenti consistenti in termini di performance meccaniche sul piano e fuori piano, garantendo duttilità della struttura, durabilità e compatibilità anche con murature storiche.

Qualora i materiali e prodotti da costruzione per uso strutturale non siano marcati CE (ai sensi del Regolamento UE n. 305/2011) dovranno essere in possesso di un CVT (Certificato di Valutazione Tecnica) rilasciato dal presidente del CSLLPP, Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Con il topic "CRM" si raccolgono gli articoli pubblicati su Ingenio sui Composite Reinforced Mortar, dalla progettazione all'applicazione, dalla tecnica ai controlli.


Gli altri articoli sul tema

Pagina 3

CRM - Composite Reinforced Mortar

Intervento di messa in sicurezza di un campanile in muratura faccia a vista con sistema RETICOLA

Il Sistema di rinforzo RETICOLA, basato sulla tecnica Reticolatus, prevede la realizzazione di una ristilatura armata di giunti con trefoli e connettori in acciaio inox e malta a base di calce.

Leggi

CRM - Composite Reinforced Mortar

Il sistema RI-STRUTTURA applicato a murature in tufo: i risultati dei test sismici su tavola vibrante

Ottimi i risultati ottenuti dal sistema in materiale composito fibro rinforzato RI-STRUTTURA di Fibre Net alla conclusione dei test su tavola vibrante effettuati presso il laboratorio SITEC del centro di Ricerca ENEA Casaccia nell’ambito di una ricerca condotta dall’Università di Roma Tre e del Progetto Cobra, finanziato dal Ministero degli esteri, insieme ad ENEA.

Leggi

CRM - Composite Reinforced Mortar

Fibre Net ottiene l’ETA per il sistema di rinforzo strutturale Ri-Struttura

Il sistema Ri-Struttura riceve la Valutazione Tecnica Europea

Leggi

CRM - Composite Reinforced Mortar

Qualificazione dei sistemi a rete preformata in materiali compositi (CRM): ecco le linee guida del CSLP

Il Consiglio superiore dei Lavori Pubblici ha approvato la “Linea Guida per la identificazione, la qualificazione e il controllo di accettazione dei sistemi a rete preformata in materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti con la tecnica dell’intonaco armato CRM (Composite Reinforced Mortar)”

Leggi

Rinforzi Strutturali

Messa in sicurezza e rinforzo strutturale con materiali compositi Fibre Net a L’Aquila

All'interno la descrizione dettagliata di alcuni esempi di interventi nella Ricostruzione de L'Aquila

Leggi

Rinforzi Strutturali

Il Teatro Vaccaj di Tolentino: sicuro con i sistemi Fibre Net

SISTEMA CRM RI-STRUTTURA, RISTILATURA ARMATA RETICOLA, ANTISFONDELLAMENTO LIFE , i sistemi utilizzati per gli interventi di restauro e consolidamento del Teatro Vaccaj di Tolentino

Leggi

CRM - Composite Reinforced Mortar

Rinforzo e miglioramento sismico di un edificio con sistema CRM Ri-Struttura: dove e come si è intervenuti

Rinforzo e miglioramento sismico con sistemi fibrorinforzati Fibre Net

Leggi

Miglioramento sismico

Miglioramento sismico di un edificio storico mediante rinforzo Ri-Struttura e Reticola plus: l'intervento

Miglioramento sismico attraverso particolari interventi di consolidamento, tra i quali i Sistemi Ri-Struttura e Reticola Plus, per eliminare il danno sulle strutture murarie e gli orizzontamenti e garantire la restituzione della piena agibilità dei locali.

Leggi

CRM - Composite Reinforced Mortar

Murature faccia vista rinforzate con reticolo di trefoli metallici e intonaco con rete in GFRP

Il presente articolo descrive la campagna sperimentale su murature realizzata da Fibre Net al fine di quantificare e definire modelli di dimensionamento relativamente all’efficacia dei propri sistemi di rinforzo strutturale Ri-Struttura (attraverso la tecnica dell’intonaco armato con rinforzi in GFRP) e Reticola Plus (tecnica di armatura dei giunti su murature faccia a vista).

Leggi

FRP - Fiber Reinforced Polymers

Intervento di riparazione e miglioramento sismico con materiali compositi di un complesso rurale

Intervento di riparazione e miglioramento sismico di Villa Gasparini, nella zona di San Prospero a Modena mediante l'uso di con materiali compositi. All'interno la descrizione dell'intervento.

Leggi