Amianto: per la bonifica dei condomini bonus 65%

11/11/2016 1898

Un emendamento al DDL Bilancio 2017 prevede l'agevolazione al 65% per le spese di bonifica dell'amianto dai condomini, sostenute entro il 2018, fino a 100 mila euro. Attenzione però: le bonifiche devono far parte di un intervento di efficientamento energetico dell'edificio. Mercoledì 16 novembre via al click day per le bonifiche dall'ammianto sui capannoni

Le agevolazioni al 65% riguarderanno anche gli interventi di rimozione dell'amianto dai condomini, ossia dalle parti "comuni" degli edifici condominiali: il valore massimo della detrazione sarà 100 mila euro, i lavori considerati quelli effettuati entro tutto il 2018 (a partire dal 1 gennaio 2017).

Lo prevede un emendamento approvato ieri al DDL Bilancio 2017, con una precisa condizione, ossia che le bonifiche portino ad un effettivo miglioramento dell'efficienza energetica dell'edificio.

Ricordiamo la misura, che partirà mercoledì 16 novembre col click day, per le bonifiche dall'amianto sulle attività produttive effettuate nel 2016 della aziende, dove il credito di imposta riconosciuto è del 50%: la spesa deve andare dai 20 mila ai 400 mila euro.